Ciclidi africani

Ciclidi africani

ciclidi africani offrono all’acquariofilo una vastissima possibilità di scelta, potendo scegliere tra i pesci dei grandi laghi della Rift Valley o quelli dei grandi fiumi. Se ci si orienta sui ciclidi africani dei grandi laghi (Malawi, Tanganica e Vittoria) si avrà una scelta tra migliaia di specie, coloratissime e di carattere, ma estremamente affettuose nei confronti della prole. Scrivere un articolo sui ciclidi africani non è certo facile visto l’enorme numero di specie presenti nei vari biotopi e riuscire a descrivere le caratteristiche di questi splendidi pesci è praticamente impossibile. Come già detto sono pesci estremamente colorati e belli che sicuramente attirano l’acquariofilo proprio per queste caratteristiche, sono tra i pochi pesci che sfoggiano livree talmente colorate da far quasi invidia a un pesce marino, ma i ciclidi africani (come tutti i ciclidi) sono molto di più. Ogni comportamento dei ciclidi africani ha uno scopo: dalla difesa del territorio alla conquista delle femmine, con un tessuto sociale veramente complesso: all’interno di un banco di ciclidi africani si crea una gerarchia familiare complessa, evoluta nel corso dei millenni. La scelta dei pesci come sempre è fondamentale e, una volta trovato il nostro beniamino, dovremo costruire un ambiente adatto a lui, come dimensioni, come arredi e come compagni. I ciclidi africani vanno tenuti in vasche grandi e, data l’assenza (o quasi) di piante, sarà bene munire l’acquario di un filtro molto potente. Una parete rocciosa sullo sfondo, ricca di tane e nascondigli, farà risaltare al meglio questi pesci permettendo inoltre la creazione di territori separati e distinti. Un luce forte e bianca farà risaltare la colorazione dei ciclidi africani stimolando inoltre la formazione di alghe sugli arredi che, oltre ad aiutare il filtro nello smaltimento delle sostanze azotate saranno uno spuntino per chi lo gradisce. Fondamentale nell’allevamento dei ciclidi africani è di evitare l’accoppiamento di specie che possono originare ibridi.

ciclidi africani

ciclidi africani

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Ciclidi africani, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Potrebbe interessarti:

Fabio

About Fabio

Amministratore ed esperto in pesci rossi (Carassius auratus)
This entry was posted in Ciclidi africani. Bookmark the permalink.

Articolo letto 100 volte.

Comments are closed.