Allestimento primo caridinaio.

Scelta del fondo, piante ed arredi per l'allestimento di un caridinaio. Cura e manutenzione.

Moderatore: Jacopo

Rispondi
Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 9 ottobre 2018, 23:20

Ok capito domani controllo. Nel frattempo ho maturato una consapevolezza....che l.acquario è effettivamente molto piccolo ... Se lo trasformassi in caridinaio?
Ultima modifica di Stefano Ghizzardi il 10 ottobre 2018, 21:43, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Topic diviso da https://www.acquariodolce.it/ph-alto-e-moria-rasbore-t1368.html

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 ottobre 2018, 23:29

Sicuramente sarebbe più adatto agli ospiti che andresti a mettere. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 9 ottobre 2018, 23:57

Ma se con i pinnuti avevo iniziato ad intuire il meccanismo ora ripartirei da 0...
Posso tenere qlcs del acquario attuale?
Ho letto che è meglio usare ghiaia nera ... Io ho l.arancione....poi cn i valori come funziona?
Che mi consigli?

Grazie sempre ghio!

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2018, 11:53

Ciao!
La gestione della vasca con cardi e semplici è praticamente la stessa, con solo qualche piccola accortezza in più.
Per esempio l'evitare cambi massicci che sono maltollerati dalle Caridine.
Il colore del fondo è ininfluente, un colore scuro ti mette in risalto i colori delle Caridine, ma nulla più.
Ti suggerirei di cominciare con le davidi, per esempio le Red cherry.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: PH ALTO E MORIA RASBORE

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2018, 16:28

Bene...mi sono convinto.
Prima di fare guai vorrei accertarmi di alcuni passaggi

1) devo introdurre d nuovo co2
2) devo sostituire cartucce impianto osmosi
3) dove le compro le caridine? Ho letto che dai negozianti costano un occhio e nn sono sempre in buona salute....pare sia consigliato prenderle.da un privato ma qui a Napoli nn le trovo....mi sono innamorato delle crystal (quelle bianche e rosse)

4) che piante posso aggiungere oltre le.solite hanubias?

C è qlcs di sbagliato nei punti o posso procedere?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2018, 16:35

Ciao!
A Napoli c'è una comunità Caridine fila molto vivace, con alcuni veri guru dell'allevamento.
Ora son fuori casa, più tardi ti linko il nome del gruppo per vedere come procurarti ottime Caridine a buon prezzo.
Discorso crystal... Sono molto delicate e costano parecchio... E richiedono cure e allestimenti specifici, sicuro di volerti dedicare proprio a loro? Io sinceramente comincerei con specie meno esigenti.
La co2 serve sempre.
Per le piante Anubias, Bucephalandra, Moss...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2018, 16:52

Volevo un colore più particoare...che suggerisci oltre rosso? Perdona il discoorso stupido ehehehe

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2018, 21:53

Ciao!
Le davidi hanno vari colori a seconda della varietà cui appartengono, prova a vedere le black o le yellow per esempio, sono veramente belle. Ti basterebbe partire da 7/8 esemplari e in poco tempo ti ritroverai la vasca piena di splendidi esemplari.

Per acquistare le caridine puoi chiedere di essere accettato nel gruppo chiuso di fb "Il mercatino di caridine.it" e chiedere lì chi ha in zona Napoli le caridine che cerchi...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2018, 22:22

:grin: Grazie mille ghio! Anche per lo spostamento topic
Ho trovato delle modalità di allestimento iwagumi mooolto belle ma.non so se sono all altezza...
Domani intanto compro co2 piante e....a proposito
Se acquistassi ghiaia nera posso metterla sopra quella arancione che ho gia oppure devo risistemare tutto il fondo?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2018, 22:44

Prego!
Io risistemerei tutto il fondo. Due fondi sovrapposti finiscono sempre per rimescolarsi, quindi meglio evitare.
Tantopiù che hai avuto problemi in vasca, meglio andare sul sicuro.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2018, 23:15

quindi rifaccio tutto da capo?

2 domande

che fine fanno le 2 rasbore vive?
devo aspettare di nuovo tutto il ciclo no2?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2018, 23:21

Ciao!
Le due rasbore puoi chiedere al negozio dove prenderai le piante se te le prendono oppure tenerle in vasca con le caridine. Al massimo si mangeranno qualche piccola, ma non faranno danni. Oppure puoi chiedere sul forum (sezione mercatino) se c'è qualche acquariofilo della tua zona disposto a prenderle.
Se mantieni il filtro attuale di per sè non servirebbe aspettare per veder maturare la vasca, ma con le caridine è fondamentale avere una vasca stabile e ben avviata e quindi ti suggerisco di aspettare comunque almeno un mese dopo che avrai fini to di riallestirla. Per tutto il tempo tieni il filtro acceso in un contenitore con acqua della vasca (ci potresti mantenere anche le rasbore se decidi di tenerle).
Più aspetti e meglio è: conta che con le caridine delicate si aspettano anche diversi mesi prima di introdurle in vasca...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2018, 23:44

ok capito
per il fondo che metto? solo ghiaino? o altro?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 ottobre 2018, 0:32

Se vai di davidi io metterei ghiaino di quarzo ceramizzato nero o basalto con granulometria 1-3 mm. Niente substrato fertile.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 11 ottobre 2018, 8:02

Oook vado a prenderlo stamattina....
Una domanda...ho notato che la spugna blu del filtro ha una sorta d melma marrone (nn eccessiva ma c é) normale?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 ottobre 2018, 14:02

Ciao!
Sì, è normale, basta sciacuarla per bene in acqua della vasca. In vasche ben avviate (in fase di avvio meglio limitarsi a sciacquarle in acqua della vasca quando fai il cambio, prima di buttarla), in presenza di cannolicchi, ogni tanto è bene lavare accuratamente le spugne sotto acqua corrente. Quando si rovinano è bene sostituirle. E' infatti importante la filtrazione biologica, ma il passaggio dell'acqua dev'essere garantito e le spugne tendono ad intasarsi col tempo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 11 ottobre 2018, 14:31

Bene!

Dunque sono andato alla ricerca del ghiaino (ma arriva martedì) nel frattempo ho preso delle rocce (bamboo) ed la bombola di co2
ho notato che un negozio a casoria ha delle caridine colorate molto carine (2 /2 50 cadauna) posso eventualmente prenderle li o sempre meglio il gruppo fb?(nel frattempo mi sono iscritto e mi iniziano a contattare)

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 ottobre 2018, 22:36

Che specie di caridine sono quelle del negozio?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da magoflaki » 11 ottobre 2018, 23:05

Non so c era scritto invertebrato 2.50 :palm:
Provo a chiamare domani

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 4879
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Allestimento primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 ottobre 2018, 23:54

:palm: "invertebrato" generico non si batte... supera perfino il classico "ciclidi misti" :smile:
Se non sanno che caridine sono prova a fare delle foto e postacele che vediamo di identificarle qua.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Allestire un caridinaio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti