avvio acquario

Avviare un acquario nel modo giusto e superare i problemi con una corretta gestione

Moderatore: Stefano Ghizzardi

Rispondi
Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 4 dicembre 2018, 21:08

buona sera a tutti
entro la fine del mese avvierò il mio primo acquario, di circa 180 litri, illuminazione di circa 0,5 watt litro, analizzando la mia acqua di rete che è un po' duretta, penso di riempire la vasca con metà acqua di rete e metà di ro, , dopo alcuni mesi di lavoro costruzione vasca costruzione mobile, impianto elettrico, allestimento acquario e sbattimenti vari ,mancano solo i legni che sono in ammollo e le piante ancora da acquistare, ma ho giò un'idea ben precisa.vi chiedevo alcuni consigli per partire con il piede giusto in questo affascinante mondo.
la mia paura è di non riuscire a gestire l'acquario e creare un mondo inospitale per pesci che andrò a metterci. con conseguente stragi e infestamenti vari tipo alghe e malattie strane.
al momento mi sembra una cosa molto difficile controllare questi svariati parametri. sembrano piu' cose da chimici
grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 4 dicembre 2018, 23:44

Ma no, vedrai che non è difficile, si tratta solo di prenderci un po' la mano all'inizio e di scegliere i prodotti giusti per analisi e fertilizzazione.
Partiamo proprio dall'acqua: che valori ha la tua acqua di rete?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 5 dicembre 2018, 20:36

ciao
ecco i dati del mio comune
Concentrazione ioni idrogeno unità pH 7,26 ≥ 6,5 ≤ 9,5
Residuo fisso 180° mg/l 508,80 Valore max consigliato: 1500
Durezza (da calcolo) °F 25,77 Valori consigliati: 15-50
Conduttività µS/cm a 20° 773,90 2500
Calcio mg/l 82,41 -
Magnesio mg/l 12,61 -
Ammonio mg/l 0,00 0,5
Cloruro mg/l 35,65 250
Solfato mg/l 47,13 250
Potassio mg/l 1,91 -
Arsenico µg/l 0,00 10
Bicarbonati mg/l 407,13 -
Fluoruro mg/l 0,13 1,5
Nitrato mg/l 34,57 50
Nitrito mg/l 0,00 0,5
Manganese µg/l 0,18 50

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 dicembre 2018, 21:57

Mamma mia che acqua!
Mi spiace, ma è assolutamente inutilizzabile anche per i tagli.
La durezza è il problema minore: No3 a 34,5 e conducibilità a 773 sono valori deleteri per i pinnuti. L'unica è usare solo ro ricostituita con sali.

Per la popolazione hai già deciso? Se no potresti aprire un topic in scelta pesci... Una volta scelti gli inquilini possiamo vedere tutto il resto.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 6 dicembre 2018, 21:02

per dire il vero ho un idea sui pesci da mettere in vasca, magari apro un'altro topic nella sezione appropriata
grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 dicembre 2018, 18:44

:wink: Perfetto. Così partiamo da quel dato per organizzare tutto l'allestimento in base alle esigenze dei tuoi futuri ospiti se ne hanno di particolari.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 8 dicembre 2018, 23:46

un ultima cosa
per un buon avvio devo aggiungere (come spesso sento) i batteri?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 dicembre 2018, 23:57

Ciao!
Possono essere utili, ma non tutti lo sono allo stesso modo... alcuni servono a poco.
Ti suggerisco i prodibio, i Bacter Kit Soil sono ottimi per favorire l'avvio della colonizzazione batterica del fondo ed aiutano parecchio pure le piante in avvio.
Se ne può fare anche a meno e lasciar fare alla natura, ma questi ti daranno una mano a ridurre le classiche infestazioni algali che si manifestano ad avvio vasca e ti faciliteranno la partenza.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 9 dicembre 2018, 8:01

grazie Stefano
sempre d'aiuto

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 9 dicembre 2018, 8:44

come si usano i batteri? direttamente in acqua?
grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 dicembre 2018, 17:41

Dipende dal tipo.
Quelli della Prodibio che ti ho citato vanno iniettati nel fondo per esempio.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
aleotti davide
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 72
Iscritto il: 13 agosto 2018, 21:28
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 170
Numero di vasche: 1

Re: avvio acquario

Messaggio da aleotti davide » 9 dicembre 2018, 18:06

si usa una comune siringa?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 dicembre 2018, 22:36

Ciao!
Si, una comune siringa con ago.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “L'angolo del Neofita”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti