Impianto co2

Acquisto e manutenzione di luci, filtri e quant'altro; di serie o fai da te.

Moderatore: Fabio Bassetto

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 21 gennaio 2018, 22:48

Ciao!
Non si tratta sicuramente solo del fondo se le piante marciscono.
Se vuoi apri un topic in piante ed alghe e rivediamo insieme tutta la gestione della vasca: luci, cambi d'acqua e fertilizzazione. Vedrai che riusciamo a sistemare le cose e ti ritroverai con una bella vasca piena di verde. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 22 gennaio 2018, 9:14

Stefano Ghizzardi ha scritto:Ciao!
Non si tratta sicuramente solo del fondo se le piante marciscono.
Se vuoi apri un topic in piante ed alghe e rivediamo insieme tutta la gestione della vasca: luci, cambi d'acqua e fertilizzazione. Vedrai che riusciamo a sistemare le cose e ti ritroverai con una bella vasca piena di verde. :wink:
Grazie. Appena ritiro PC da assistenza e posso completare profilo comodamente con tutti i valori

Avatar utente

Topic author
Liuis
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 149
Iscritto il: 6 novembre 2017, 16:22
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED / 54W
Filtro: BLACK BOX BIOLOGICO 400
Fondo, rocce e legni: Ghiaino bio dray, fondo fertile di Fondovivo, rocce vulcaniche, un laghetto
Valori: Maturazione
Flora: Anubias gracilis - anubia - lysimachia nummularia -cryptocoryne weddtii brown - limnophila heterophylla - cryptocoryne parva - hygrophila polysperma - ludwigia rubin
Animali: Cane di nome Rico
Interessi e hobby: Kart e automodellismo
Occupazione: Libero professionista
Italy

Re: Impianto co2

Messaggio da Liuis » 22 gennaio 2018, 9:30

Visto che è un impianto fai da te per micronizzare la co2 potresti usare una pietra porosa a pori piccoli viene pochi euro e fai un tentativo.
ACQUARIO WAVE MODELLO DESIGN 100 DA 180 LT
ACQUARIO WAVE MODELLO LAGUNE 30 DA 20 LT

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 22 gennaio 2018, 11:39

Liuis ha scritto:Visto che è un impianto fai da te per micronizzare la co2 potresti usare una pietra porosa a pori piccoli viene pochi euro e fai un tentativo.
La pietra porosa lho già messa

Avatar utente

Topic author
Liuis
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 149
Iscritto il: 6 novembre 2017, 16:22
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED / 54W
Filtro: BLACK BOX BIOLOGICO 400
Fondo, rocce e legni: Ghiaino bio dray, fondo fertile di Fondovivo, rocce vulcaniche, un laghetto
Valori: Maturazione
Flora: Anubias gracilis - anubia - lysimachia nummularia -cryptocoryne weddtii brown - limnophila heterophylla - cryptocoryne parva - hygrophila polysperma - ludwigia rubin
Animali: Cane di nome Rico
Interessi e hobby: Kart e automodellismo
Occupazione: Libero professionista
Italy

Re: Impianto co2

Messaggio da Liuis » 22 gennaio 2018, 13:15

La pietra c'è di diverse porosità ne ho una che rende le bolle veramente piccolissime verifica che sia quella e poi posiziona il diffusore il più in basso possibile e vicino lil getto della pompa dell'acqua questo perchè fa viaggiare le bolle in tutto l'acquario permettendo una migliore diffusione della co2. Queste sono le poche cose che posso dirti e che ho appreso su questo argomento. Oltre al fatto che il diffusore va pulito quando si formano inrostazioni, ma questo rientra nella manutenziona straordinaria.
Saluti
ACQUARIO WAVE MODELLO DESIGN 100 DA 180 LT
ACQUARIO WAVE MODELLO LAGUNE 30 DA 20 LT

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 22 gennaio 2018, 13:22

Liuis ha scritto:
22 gennaio 2018, 9:30
Visto che è un impianto fai da te per micronizzare la co2 potresti usare una pietra porosa a pori piccoli viene pochi euro e fai un tentativo.
Le porose fanno bolle troppo grandi (salvo forse quelle di legno, che però durano poco) e la co2 va a disperdersi, meglio un diffusore ceramico per quanto economico. Se poi si invesrte qualcosina in più, per esempio per un Bazooka di co2 art, si è a posto per diversi anni e con una resa nel discioglimento della co2 ineguagliabile.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 22 gennaio 2018, 14:22

Liuis ha scritto:La pietra c'è di diverse porosità ne ho una che rende le bolle veramente piccolissime verifica che sia quella e poi posiziona il diffusore il più in basso possibile e vicino lil getto della pompa dell'acqua questo perchè fa viaggiare le bolle in tutto l'acquario permettendo una migliore diffusione della co2. Queste sono le poche cose che posso dirti e che ho appreso su questo argomento. Oltre al fatto che il diffusore va pulito quando si formano inrostazioni, ma questo rientra nella manutenziona straordinaria.
Saluti
Ho chiesto in negozio di prpcurarmene una al più presto nel frattempo con impianto fai da te al.minimo e la pietra porosa comunque le.bollicine sono piccolissime, pietra posizionata sul fondo sotto diffusore

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 22 gennaio 2018, 17:25

Vedrai con un diffusore ceramico come sono le bolle piccole (quasi invisibili col bazooka, per esempio) comunque ok... come vuoi, sempre meglio di niente. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 28 gennaio 2018, 14:00

Stefano Ghizzardi ha scritto:Vedrai con un diffusore ceramico come sono le bolle piccole (quasi invisibili col bazooka, per esempio) comunque ok... come vuoi, sempre meglio di niente. :wink:
Ragazzi un guaio.. Non avevo messo la valvola di non ritorno e stanotte il gatto.ha fatto cadere la bottiglia.. La soluzione è entrata in vasca anche se la bottiglia era in basso... Sono corso a prendere 30 litri di acqua dal fiume argentino.. Spero non muoiano i pesci

ImmagineImmagine
AImmagine
Ultima modifica di greeg979 il 28 gennaio 2018, 14:00, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 gennaio 2018, 14:24

Mannaggia al felino...
La valvola di non ritorno non sarebbe servita, serve nel verso opposto, per non far svuotare la vasca.
Ora. Hai lieviti in acqua e pur non essendo tossici sono comunque inquinanti.
Io farei almeno un cambio del 50% oggi è uno domani.
Se invece hai la possibilità di un cambio più massiccio vai tranquillo con un 80% appena puoi.
Occhio alla temperatura dell'acqua del cambio e I pesci non avranno problemi. Giusto un po' di stress, ma meglio dell'acqua sporca...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 28 gennaio 2018, 15:49

Stefano Ghizzardi ha scritto:Mannaggia al felino...
La valvola di non ritorno non sarebbe servita, serve nel verso opposto, per non far svuotare la vasca.
Ora. Hai lieviti in acqua e pur non essendo tossici sono comunque inquinanti.
Io farei almeno un cambio del 50% oggi è uno domani.
Se invece hai la possibilità di un cambio più massiccio vai tranquillo con un 80% appena puoi.
Occhio alla temperatura dell'acqua del cambio e I pesci non avranno problemi. Giusto un po' di stress, ma meglio dell'acqua sporca...
Ok allora torno domani al fiume... Pensavo che cambiare troppa acqua sbalzasse troppo i valori e fosse nocivo.
Ecco la situazione al momento,

No3 25
No2 0

ImmagineImmagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 gennaio 2018, 16:06

Cambia, cambia, meglio oggi se riesci che domani, ai pinnuti non fa troppo bene stare in quella situazione...
OT: io aggiungerei un po' di piante, che ne dici?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 28 gennaio 2018, 17:36

Stefano Ghizzardi ha scritto:Cambia, cambia, meglio oggi se riesci che domani, ai pinnuti non fa troppo bene stare in quella situazione...
OT: io aggiungerei un po' di piante, che ne dici?
Ormai fa freddo per tornare al fiume... Domani posso prendere quella di osmosi e smezzarla con acqua di rete..

Come dicevo da quando ho la.vasca ho comprato tutte.le.piante possibili ed immaginabili :Anubias giganti, nane, alternanthera, vallisneria, Cryptocoryne, egeria densa.. Perfino il pratino

Ma in due mesi marcivano tutte o si spappolavano.
Ora.sono sei.mesi che non compro piante e con l'acqua di fiume, lo special plant dennerle e poche ore di luce, queste sembrano sopravvivere.

Ma in negozio.mi ripetono sempre "eh ma senza.c02..."
Il.problema da me è anche un fondo non ideale.

Aggiornamento delle 20:15
I pesci salgono tutti a pelo d'acqua... Non deve essere un buon segno mannaggia

Immagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 gennaio 2018, 20:44

Manca aria. Hai un areatore?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 28 gennaio 2018, 21:52

Stefano Ghizzardi ha scritto:Manca aria. Hai un areatore?
Si, lho messo. Lo posso lasciare tutta la notte o impostare orario con temporizzatore.

Purtroppo ho già avuto la prima vittima, un gyrinocheilus che era in vasca dall'inizio, un anno e 8 mesi fa, mi è dispiaciuto particolarmente :(


Frontalmente si vede poco
ImmagineImmagine


Ma lateralmente..


Intanto grazie Immagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 gennaio 2018, 22:58

Mannaggia...
Lascialo acceso fisso. Se ne hai la possibilità potrebbe essere prudente allestire una vasca di quarantena e spostarci pesci, areatore e termoriscaldatore... Facendo fare ai pinnuti un'oretta di adattamento per metterceli
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 28 gennaio 2018, 23:09

Stefano Ghizzardi ha scritto:Mannaggia...
Lascialo acceso fisso. Se ne hai la possibilità potrebbe essere prudente allestire una vasca di quarantena e spostarci pesci, areatore e termoriscaldatore... Facendo fare ai pinnuti un'oretta di adattamento per metterceli
A quest'ora non posso più.. Speriamo passino la notte, intanto ancora grazie. Davvero

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 gennaio 2018, 23:19

Incrociamo le pinne e speriamo in bene.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

greeg979
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 76
Iscritto il: 5 marzo 2017, 15:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 200
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle special plant T5
Filtro: Eheim 250 experience
Fondo, rocce e legni: 3 dragon Stones e due radici di fiume
Valori: Ph 8
Kh 11
No3 5
No2 0
Po4 0,25
Fauna: 4 pristella maxillaris
4 pesci pinguino
5 corydoras
2 platy
1 angystrus
1 apistogramma agassizi
Flora: Anubias
Ed una da identificare
Animali: Due cani e due gatti
Interessi e hobby: Surf, Scuba Diving, Donne, Calcio, Café Racer
Zodiac: Aquarius
Età: 39
Italy

Re: RE: Re: Impianto co2

Messaggio da greeg979 » 29 gennaio 2018, 8:02

Stefano Ghizzardi ha scritto:Incrociamo le pinne e speriamo in bene.
Per fortuna stanattina non ho trovato vittime... Lascio areatore acceso?
(è un po' rumoroso e da fastidio)

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 15
Livello 15
Messaggi: 4444
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Zodiac: Capricorn
Età: 47
Citt

Re: Impianto co2

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 29 gennaio 2018, 9:50

Ciao!
Meno male! Fin quando non cambi lacqua direi di tenerlo acceso... metti qualcosa di morbido sotto l'areatore (un libro e poi un panno o cuscino) e vedrai che il rumore cala parecchio. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Accessori, acquari e fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti