My ADA45p

Allestimento, cura e manutenzione di un acquario naturale in stile aquascape. Scambio di opinioni tra gli Scapers.
Avatar utente

Anna Congera
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 832
Iscritto il: 4 marzo 2017, 23:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 40
Biotopo: Sud/Est Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: cfl 4x13w 6500k
Filtro: Interno Askoll
Fondo, rocce e legni: Manado + Aquabasis plus, rocce e legni
Valori: pH 6.8
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 15
Fauna: In attesa
Flora: Rotala rotundifolia
Microsorum trident
Eleocharis parvula
Eleocharis acicularis
Cardamine lyrata
Hydrocotyle tripartita
Cryptocoryne Petchii Pink
Pogostemon Helferi
Rotala macrandra
Età: 45

Re: My ADA45p

Messaggio da Anna Congera » 28 aprile 2017, 13:40

Marino Varetto ha scritto:
27 aprile 2017, 22:38
la Co2 ed il Ph neutro in questa situazione, (comunque generale utilizzando dei terreni allofani), non hanno più molta voce in capitolo
Hai ragione Marino, non consideravo il fattore fondo allofano...

Ma a pH neutro, senza immissione di CO2, senza carbonati in colonna, con solo rocce calcaree, sono davvero curiosa di sapere al mese che valori si rileveranno, è vero che magari il Prodibio Aqua growth soil e ricco di ioni idrogeno, ma a chi lo cede per comportarsi come acido (o sto dicendo fandonie)??? Sicuramente dopo il mese con l'introduzione della CO2 vi sarà un vero rilascio, ma ora, e condivido il pensiero di Fabio, quale è l'utilità???
enrico Fortuna ha scritto:
28 aprile 2017, 7:43
Utilizzando co2 ,rocce calcaree e acqua con gh3 di solo mg e kh 0
Facendo i test ho gh 10 kh 4
Ciao Enrico, introduci però CO2, quindi ci sta, e non ho dubbi sul fatto che il tuo metodo funzioni, hai esempi magnifici di piante e allestimenti, quello che non mi è chiaro, e probabilmente sono io ignorante in materia e per questo chiedo, è perchè partire così, a parte l'evitare di saturare subito il fondo quale è la miglioria che apporta nella futura gestione della vasca???

Altra curiosità Samu, di cosa è composto il nutrimento per i batteri???

Avatar utente

Fabio Bassetto
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1646
Iscritto il: 26 febbraio 2017, 15:55
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 70 e 80 L
Biotopo: Aquascape
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Neon 4x24w e 2 barre led 36w
Filtro: Jbl e701 e tetra ex800
Fondo, rocce e legni: 70l Dennerle scaper soil, rocce ardaro, ghiaia fine
80l Flourite, bardula top soil, rocce ardaro, radici branch wood, ghiaia ambra
Valori: Ph 6,5
Kh 2/4
Gh 5/6
No3 5/15
Po4 0,5/1
K 30
Fe 0,1/0,2
Fauna: Caridine red cherry, multidentata, cardinali, betta ct.
Flora: 70L: eriocaulon vietnam, eriocaulon parkeri, hemiantus monte carlo, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, flame, xmass moss.

80L: proserpinaca palustris, rotala pink, rotala sunset, rotala wallichii, myriophyllum matogrossense, hygrophila pinnatifida, microsorum windelow, bolbitis heudelotii, anubias nana bonsai, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, blyxa japonica, hydrocotyle tripartita, fissidens fontanus, xmass moss.
Età: 31

Re: My ADA45p

Messaggio da Fabio Bassetto » 28 aprile 2017, 14:51

credo intenda inserire altre fiale di culture batteriche...

Avatar utente

enrico Fortuna
Scaper PRO
Scaper PRO
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 30
Iscritto il: 4 aprile 2017, 22:20
Tipo di acquario: Entrambi

Re: My ADA45p

Messaggio da enrico Fortuna » 28 aprile 2017, 20:32

Lo scopo della maturazione vasca non sta nel far saturare il fondo di carbonati...
Ma nel farlo saturare(passatemi il termine) di batteri.
A regolare tutti i processi di assorbimento in acquario sono i batteri.. in una vasca (matura e viva ) questi processi avvengono con sicurezza e costanza

Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Anna Congera
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 832
Iscritto il: 4 marzo 2017, 23:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 40
Biotopo: Sud/Est Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: cfl 4x13w 6500k
Filtro: Interno Askoll
Fondo, rocce e legni: Manado + Aquabasis plus, rocce e legni
Valori: pH 6.8
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 15
Fauna: In attesa
Flora: Rotala rotundifolia
Microsorum trident
Eleocharis parvula
Eleocharis acicularis
Cardamine lyrata
Hydrocotyle tripartita
Cryptocoryne Petchii Pink
Pogostemon Helferi
Rotala macrandra
Età: 45

Re: My ADA45p

Messaggio da Anna Congera » 28 aprile 2017, 23:29

enrico Fortuna ha scritto:
28 aprile 2017, 20:32
scopo della maturazione vasca non sta nel far saturare il fondo di carbonati
Enrico spero che dalle mie domande non si sia inteso questo...

Certo, il fondo è il vero filtro dell'acquario ed è qui che si insedia (o almeno dovrebbe) la maggior parte dei batteri, ma anche loro non si nutrono di carbonio? E se questi ultimi non vengono inseriti in questo primo mese siamo sicuri che si svilupperanno a dovere, o meglio avranno un substrato più adeguato per svilupparsi prima e/o in quantità maggiori? O forse la soluzione sta in questo nutrimento per batteri di cui mi piacerebbe sapere la composizione :grin:

Ricapitolo giusto una cosa, le mie incertezze e curiosità derivano dalla metodologia di avvio, escludendo l'assenza di luce che comunque senza piante è una scelta obbligata...

Detto questo so che ora siete impegnatissimi con il III° Meetup ITAU Workshop Live, quindi nessuna fretta per me ma un grosso in bocca al lupo per tutti voi :wink:

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 9 maggio 2017, 16:08

Perdonate se ci sono e non ci sono ma sono parecchio incasinato.
Per Fabio...
Come scrivevo ad inizio Topic è la prima volta che utilizzo questa tecnica .
Le mie vasche dovresti conoscerle un po tutte e molte le hai viste dal vivo ..
Diciamo che almeno io grossi problemi non ne ho visti..anzi tutt'altro .
Però con una terra attiva nuova ,con partenza full tutto bisogna sapere cosa si sta facendo ,come intervenire e sopratutto quando intervenire ...per il semplice motivo che il sistema scarico di batteri è alquanto instabile .
Con la tecnica suggerita da Enrico invece ..si avrà indubbiamente una vasca più stabile a livello batterico.
Per il discorso rocce ..valori e "perdita "di un mese beh..diciamo che non è così grave anche perché il ph quasi sicuramente è intorno a 7.
Detto ciò domani in teoria piantumo. .dico in teoria perché il tempo mi è tiranno...

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 9 maggio 2017, 16:18

X Anna.
Queste terre sono concepite ad hoc.
Come sono assolutamente testati e ritestati i batteri e le fiale contenenti la loro pappa.
Enrico ha provato un po di tutto compresi i Prodibio mentre ora utilizza con successo quelli Equo'( ringrazio ancora per lo stock che mi ha fatto provare )..ma comunque stiamo scrivendo di prodotti professionali di alta fascia ...quindi do per scontato che il discorso funziona .
La differenza fra uno start con batteri e uno senza si nota e non poco..magari abbinati ad un terzo d'acqua matura proveniente da vasca sana già avviata .
In attesa di articoli dove si verrà a descrivere meglio il tutto da personaggi noti del settore vi lascio ai vostri dubbi. .lanciando un sassolino. ..
Correlazione fosfati/batteri...😆

Avatar utente

Fabio Bassetto
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1646
Iscritto il: 26 febbraio 2017, 15:55
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 70 e 80 L
Biotopo: Aquascape
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Neon 4x24w e 2 barre led 36w
Filtro: Jbl e701 e tetra ex800
Fondo, rocce e legni: 70l Dennerle scaper soil, rocce ardaro, ghiaia fine
80l Flourite, bardula top soil, rocce ardaro, radici branch wood, ghiaia ambra
Valori: Ph 6,5
Kh 2/4
Gh 5/6
No3 5/15
Po4 0,5/1
K 30
Fe 0,1/0,2
Fauna: Caridine red cherry, multidentata, cardinali, betta ct.
Flora: 70L: eriocaulon vietnam, eriocaulon parkeri, hemiantus monte carlo, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, flame, xmass moss.

80L: proserpinaca palustris, rotala pink, rotala sunset, rotala wallichii, myriophyllum matogrossense, hygrophila pinnatifida, microsorum windelow, bolbitis heudelotii, anubias nana bonsai, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, blyxa japonica, hydrocotyle tripartita, fissidens fontanus, xmass moss.
Età: 31

Re: My ADA45p

Messaggio da Fabio Bassetto » 9 maggio 2017, 16:59

fosfati/batteri ???
:palm: :palm: :palm:

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 9 maggio 2017, 17:35

Sì...qui mi fermo .
Aspettiamo articoli /interviste .
Sono tutte in "lavorazione"

Avatar utente

Fabio Bassetto
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1646
Iscritto il: 26 febbraio 2017, 15:55
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 70 e 80 L
Biotopo: Aquascape
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Neon 4x24w e 2 barre led 36w
Filtro: Jbl e701 e tetra ex800
Fondo, rocce e legni: 70l Dennerle scaper soil, rocce ardaro, ghiaia fine
80l Flourite, bardula top soil, rocce ardaro, radici branch wood, ghiaia ambra
Valori: Ph 6,5
Kh 2/4
Gh 5/6
No3 5/15
Po4 0,5/1
K 30
Fe 0,1/0,2
Fauna: Caridine red cherry, multidentata, cardinali, betta ct.
Flora: 70L: eriocaulon vietnam, eriocaulon parkeri, hemiantus monte carlo, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, flame, xmass moss.

80L: proserpinaca palustris, rotala pink, rotala sunset, rotala wallichii, myriophyllum matogrossense, hygrophila pinnatifida, microsorum windelow, bolbitis heudelotii, anubias nana bonsai, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, blyxa japonica, hydrocotyle tripartita, fissidens fontanus, xmass moss.
Età: 31

Re: My ADA45p

Messaggio da Fabio Bassetto » 10 maggio 2017, 9:41

tienici almeno aggiornati sulle varie fasi della piantumazione! fai foto!

Avatar utente

Anna Congera
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 832
Iscritto il: 4 marzo 2017, 23:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 40
Biotopo: Sud/Est Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: cfl 4x13w 6500k
Filtro: Interno Askoll
Fondo, rocce e legni: Manado + Aquabasis plus, rocce e legni
Valori: pH 6.8
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 15
Fauna: In attesa
Flora: Rotala rotundifolia
Microsorum trident
Eleocharis parvula
Eleocharis acicularis
Cardamine lyrata
Hydrocotyle tripartita
Cryptocoryne Petchii Pink
Pogostemon Helferi
Rotala macrandra
Età: 45

Re: My ADA45p

Messaggio da Anna Congera » 10 maggio 2017, 12:57

Samuele Gamberini ha scritto:
9 maggio 2017, 16:18
uno start con batteri
Ecco, avevo dato per scontato che non avessi utilizzato batteri, quindi tutto fila :grin:

Aspetto con molta curiosità aggiornamenti!

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 11 maggio 2017, 18:13

fatto!
IMG_7960.JPG
IMG_7928.JPG

qui ho giocato la carta "Utricularia" nella speranza che il fondo sia pronto per ospitarla.
Poi Calli/Acicularis minima ,Ludwigia super mini red ,Mayaca Fluvialitis ,Troplant moss e Riccardia piu' una piccola Buce che non ricordo il nome .
quasi tutto da cup...a parte Buce e moss
il tutto gentilmente fornitomi da Troplant
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente

Gianluca Bombaci
Moderatore
Moderatore
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 26
Iscritto il: 7 maggio 2017, 11:33

Re: My ADA45p

Messaggio da Gianluca Bombaci » 11 maggio 2017, 20:41

Sei una garanzia Samuele, non ti smentisci mai! Livelli, questi, che non raggiungerò mai e non mi competono, non starò qui a dare giudizi tecnici. Mi limito ad una sentitissima standing ovation! Che bella!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: My ADA45p

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 maggio 2017, 22:28

Wow! :surprise: Sta decisamente prendendo forma in maniera splendida... Vediamo se stavolta non cadrai in tentazione e riuscirai a tenere a bada le piante per mantenere visibile lo splendido HS... :grin:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Fabio Bassetto
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1646
Iscritto il: 26 febbraio 2017, 15:55
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 70 e 80 L
Biotopo: Aquascape
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Neon 4x24w e 2 barre led 36w
Filtro: Jbl e701 e tetra ex800
Fondo, rocce e legni: 70l Dennerle scaper soil, rocce ardaro, ghiaia fine
80l Flourite, bardula top soil, rocce ardaro, radici branch wood, ghiaia ambra
Valori: Ph 6,5
Kh 2/4
Gh 5/6
No3 5/15
Po4 0,5/1
K 30
Fe 0,1/0,2
Fauna: Caridine red cherry, multidentata, cardinali, betta ct.
Flora: 70L: eriocaulon vietnam, eriocaulon parkeri, hemiantus monte carlo, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, flame, xmass moss.

80L: proserpinaca palustris, rotala pink, rotala sunset, rotala wallichii, myriophyllum matogrossense, hygrophila pinnatifida, microsorum windelow, bolbitis heudelotii, anubias nana bonsai, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, blyxa japonica, hydrocotyle tripartita, fissidens fontanus, xmass moss.
Età: 31

Re: My ADA45p

Messaggio da Fabio Bassetto » 11 maggio 2017, 23:38

Che spettacolo! Non vedo l'ora di vederla finita :smile: :smile:

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 12 maggio 2017, 21:59

Grazie ragazzi !

Avatar utente

Anna Congera
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 832
Iscritto il: 4 marzo 2017, 23:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 40
Biotopo: Sud/Est Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: cfl 4x13w 6500k
Filtro: Interno Askoll
Fondo, rocce e legni: Manado + Aquabasis plus, rocce e legni
Valori: pH 6.8
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 15
Fauna: In attesa
Flora: Rotala rotundifolia
Microsorum trident
Eleocharis parvula
Eleocharis acicularis
Cardamine lyrata
Hydrocotyle tripartita
Cryptocoryne Petchii Pink
Pogostemon Helferi
Rotala macrandra
Età: 45

Re: My ADA45p

Messaggio da Anna Congera » 12 maggio 2017, 23:45

Mi associo alla standing ovation!

Samu sei un mago, è presto ma già immagino il risultato concordando con Stefano per la valorizzazione dell'HS che è davvero spettacolare...
Hai avuto modo di verificare i valori???

Avatar utente

Fabio Bassetto
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1646
Iscritto il: 26 febbraio 2017, 15:55
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 70 e 80 L
Biotopo: Aquascape
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Neon 4x24w e 2 barre led 36w
Filtro: Jbl e701 e tetra ex800
Fondo, rocce e legni: 70l Dennerle scaper soil, rocce ardaro, ghiaia fine
80l Flourite, bardula top soil, rocce ardaro, radici branch wood, ghiaia ambra
Valori: Ph 6,5
Kh 2/4
Gh 5/6
No3 5/15
Po4 0,5/1
K 30
Fe 0,1/0,2
Fauna: Caridine red cherry, multidentata, cardinali, betta ct.
Flora: 70L: eriocaulon vietnam, eriocaulon parkeri, hemiantus monte carlo, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, flame, xmass moss.

80L: proserpinaca palustris, rotala pink, rotala sunset, rotala wallichii, myriophyllum matogrossense, hygrophila pinnatifida, microsorum windelow, bolbitis heudelotii, anubias nana bonsai, eleocharis acicularis, micranthemum montecarlo, blyxa japonica, hydrocotyle tripartita, fissidens fontanus, xmass moss.
Età: 31

Re: My ADA45p

Messaggio da Fabio Bassetto » 16 maggio 2017, 12:13

ti dico già di no... sono stato a casa sua e glieli ho chiesti pure io... ma nada... :smile: :smile: :smile:
:palm: :palm: :palm: :palm:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: My ADA45p

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 16 maggio 2017, 16:01

Fosse allergico ai test? :smile: Certo che visti i risultati è evidente che ha lo scanner incorporato nell'occhio... :surprise:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Anna Congera
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 832
Iscritto il: 4 marzo 2017, 23:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 40
Biotopo: Sud/Est Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: cfl 4x13w 6500k
Filtro: Interno Askoll
Fondo, rocce e legni: Manado + Aquabasis plus, rocce e legni
Valori: pH 6.8
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 15
Fauna: In attesa
Flora: Rotala rotundifolia
Microsorum trident
Eleocharis parvula
Eleocharis acicularis
Cardamine lyrata
Hydrocotyle tripartita
Cryptocoryne Petchii Pink
Pogostemon Helferi
Rotala macrandra
Età: 45

Re: My ADA45p

Messaggio da Anna Congera » 17 maggio 2017, 14:03

E ti pareva :cry:

Magari nel frattempo si è redento ed ha controllato...
Invece come luci, sei partito subito a regime???

Avatar utente

Topic author
Samuele Gamberini
Site Admin
Site Admin
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 93
Iscritto il: 4 aprile 2017, 19:00
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180/36/35
Biotopo: boh
Numero di vasche: 3
Illuminazione: led/neont5

Re: My ADA45p

Messaggio da Samuele Gamberini » 17 maggio 2017, 22:38

Ciao Anna e ciao a tutti..
Ebbene no ..mai fatto un test ..mai avuto tempo di nulla se non ordinaria manutenzione .
La vasca oggi ha una settimana di vita ( da quando è stata piantumata. )
Appena ho due secondi posto delle foto ..per adesso crescita esplosiva ..tutto gira più che bene .

Rispondi

Torna a “Aquascaping”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite