Primo caridinaio.

Scelta del fondo, piante ed arredi per l'allestimento di un caridinaio. Cura e manutenzione.

Moderatore: Jacopo

Rispondi
Avatar utente

Topic author
luca87
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 gennaio 2019, 11:53

Primo caridinaio.

Messaggio da luca87 » 8 gennaio 2019, 21:42

Ciao ragazzi, in caso di fare una vasca di sole caridine, posso mettere qualsiasi tipo di piante, oppure qualcosa è meglio evitare?
Grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 gennaio 2019, 22:31

Ciao!
Dipende da che caridine hai in mente di inserire.
Se vuoi cimentarti nell'allevamento di caridine delicate le piante sarebbero da evitare perchè non potrai fertilizzare o illuminare come vorrebbero.
Se invece hai in mente caridine "tranquille" come le Davidi puoi tranquillamente allestire anche una vasca ben piantumata: non potrai comunque eccedere con la fertilizzazione, ma campano bene anche in vasche abbastanza spinte.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
luca87
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 gennaio 2019, 11:53

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da luca87 » 8 gennaio 2019, 22:40

No, diciamo che non mi voglio cimentare nell'allevamento di caridine, ma vedendo le foto delle caridine, e una vasca tutta nuova da fare mi ispirava l'idea di inserire delle Red cherry ( se così si chiamano) peró da quanto ho capito queste si riproducono, è assieme volevo mettere dei neon. Che ne dici?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 gennaio 2019, 22:47

Ciao!
Con le red cherry puoi piantumare senza problemi, anzil gradiranno molto un ambiente bello verde e con numerosi ripari. Abbonda coi moss, mi raccomando.
I Neon sicuramente prederanno qualche baby caridina, ma ne sopravviveranno ciomunque più che a sufficienza per rimpolpare il numero delle tue ospiti.
Considera di partire con almeno una dozzina di esemplari o non le vedrai quasi mai perchè intimidite.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
luca87
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 gennaio 2019, 11:53

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da luca87 » 9 gennaio 2019, 13:14

Ciao!!
ok.. mi organizzo questa settimana per prendere la vasca ed iniziare con il tutto, devo solo visitare un altro negozio nella mia zona e confrontarlo con un altro e poi si parteeee
grazie

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 gennaio 2019, 16:13

Ottimo.
Non aver fretta di inserire le Caridine, mi raccomando.
Prima di prendere i materiali per allestire ti suggerirei di scrivere cosa ti hanno proposto nei negozi o cosa hai trovato. Con le Caridine la scelta del fondo in particolare dev'essere ben oculata.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
luca87
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 20
Iscritto il: 6 gennaio 2019, 11:53

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da luca87 » 10 gennaio 2019, 20:53

Ciao.. no no non ho fretta sicuramente, le inserirò solamente a valori giusti, altrimenti niente..
ok scriverò,quello che mi proporranno e poi vedrò le vostre opinioni.
che fondo mi consiglieresti per le caridine??

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5531
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 48

Re: Primo caridinaio.

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 gennaio 2019, 23:13

Per le Red cherry va benissimo un fondo inerte...
Nero sarebbe perfetto.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Allestire un caridinaio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti