Probabili alghe

Tutto sulle nostre piante in acquario: fertilizzazione e cura.

Moderatori: Lorenzo Castelletta, Philad

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 29 novembre 2018, 18:12

Qualcuno di voi,mi saprebbe dire se questi filamenti bianchi intorno all'Anubias,possono essere alghe. Acquario avviato da 5 giorni


Immagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 29 novembre 2018, 22:45

Ciao!
A me sembra più una qualche muffa... avevi levato bene tutto il grodan dalle radici?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 30 novembre 2018, 11:15

Si erano state pulite perfettamente.Dovrò rimuoverla manualmente o andrà via da sola?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 30 novembre 2018, 19:29

Per ora la laserei stare, se ne ciberanno i pinnuti quando li metterai.
Se dovesse espandersi ulteriormente allora potrai aspirarla con un tubicino magari.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 30 novembre 2018, 23:31

ok.Per ora sembra stabile come grandezza

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 1 dicembre 2018, 19:26

Di solito restano circoscritti come fenomeni, non dovrebbe proprio darti nessun problema, vedrai.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 4 dicembre 2018, 19:10

Ora un'altra pianta ricoperta da queste patine nere.Che sarà??

Immagine
Immagine

Acquario avviato da 10 giorni

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 4 dicembre 2018, 23:29

Ciao!
Che acqua hai usato per riempire la vasca?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 5 dicembre 2018, 15:44

Acqua di rubinetto,usando il bio condizionatore.Nel precedente che avevo da 100 litri,ho usato sempre la stessa acqua e non ho mai avuto problemi,facendo dei cambi ogni 15 giorni. Guardando un articolo sulle alghe,mi sono imbattuto su delle foto simili alla mia.Si parlava di diatomee.Potrebbe essere??

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 dicembre 2018, 17:25

Si, la colpa è dei silicati presenti nell'acqua di rete che possono andare ad alimentare proprio le diatomee... Per questo ti avevo chiesto che acqua avevi usato.
In particolare in avvio mentre le piante non sono ancora al meglio le alghe sfruttano ogni possibile vantaggio.
Il biocondizionatore abbatte i metalli pesanti ed elimina il cloro, ma non intacca i silicati.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 5 dicembre 2018, 17:27

Stefano Ghizzardi ha scritto:
5 dicembre 2018, 17:25
Si, la colpa è dei silicati presenti nell'acqua di rete che possono andare ad alimentare proprio le diatomee... Per questo ti avevo chiesto che acqua avevi usato.
In particolare in avvio mentre le piante non sono ancora al meglio le alghe sfruttano ogni possibile vantaggio.
Il biocondizionatore abbatte i metalli pesanti ed elimina il cloro, ma non intacca i silicati.
Quindi cosa mi consigli di fare.Andranno via da sole o devo eliminarle in qualche modo

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 dicembre 2018, 18:10

Un po' puoi eliminarle attraverso potature e sifona ture.
Un po' se ne andranno con la maturazione della vasca, soprattutto se aggiungerà qualche pianta rapida e se farai qualche cambio con acqua di ro invece che con acqua di rete per abbattere i silicati.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 5 dicembre 2018, 20:25

Queste sono le piante che ho.Siccome me l'hanno regalate,non ricordo bene alcuni nomi di loro e non saprei dirti se sono o no a crescita rapida. Ricordo l'Anubias sulle rocce,la Bacopa in fondo a sinistra e subito dopo la Limnophila Sessiflora.Poi quella in fondo al centro non ricordo e quella in fondo a sinistra Egeria Densa. Quella davanti a sinistra e a destra non ricordo i nomi,come anche quella piccola al centro.

Immagine

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 dicembre 2018, 21:52

Ciao!
L'unica rapida che hai è l'Egeria, ma per ora è ancora poca... Un po' di Ceratophyllum non guasterebbe secondo me.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 6 dicembre 2018, 16:09

Stefano Ghizzardi ha scritto:
5 dicembre 2018, 21:52
Ciao!
L'unica rapida che hai è l'Egeria, ma per ora è ancora poca... Un po' di Ceratophyllum non guasterebbe secondo me.
Mi sembrava che la Limnophila sessiliflora e l'Hygrofila Polysperma fossero anche loro a crescita rapida. Cecherò allora di acquistare un'altra pianta a crescita veloce

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 6 dicembre 2018, 17:40

Poco fa l'Anubias era su che galleggiava,probabilmente si è staccata dalla roccia.Mentre la tiravo su ha perso tutti i pezzi ed è rimasto solo il rizoma con le radici.Anche loro che si spezzano.Ho fatto che toglierla.Spero che anche le altre non facciano la stessa fine.L'anubias si era ricoperta di quella muffa bianca.Forse è lei la causa

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 dicembre 2018, 22:53

Ciao!
Tutto può essere... Bisognerebbe capire di che razza di muffa si trattava.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 10 dicembre 2018, 18:43

Ecco la situazione dopo 20 giorni. Non capisco cosa siano tutte quelle bollicine in superficie e sulle rocce/foglie.Inoltre anche il fondo si sta riempendo,perdendo il colore nero del ghiaietto.


ImmagineImmagineImmagine ImmagineImmagineImmagine Immagine

Avatar utente

Topic author
Gerry72
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 novembre 2018, 13:05
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Numero di vasche: 1
Filtro: Bioflow 3
Fondo, rocce e legni: Aquabasis Plus+Ghiaia Dennerle Black- 3 Dragonstone

Re: Probabili alghe

Messaggio da Gerry72 » 10 dicembre 2018, 18:48

Un prodotto anti alghe aiuterebbe??

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 17
Livello 17
Messaggi: 5371
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 4 Cardinali
4 Stiphodon semoni
6 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Svariate planorbarius
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: Probabili alghe

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 dicembre 2018, 0:21

Ciao!
No, contro le diatomee l'unica vera arma è la maturazione della vasca e la riduzione dei silicati.
Io ti suggerisco di fare un bel cambio o due del 50% usando però da ora in avanti solo acqua di ro ricostituire con sali.
Al limite, se non puoi procedere con cambi massicci piuttosto che prodotti antialghe (che eliminerebbero il sintomo ma non la causa) prenderei in considerazione una resina antisilicati da mettere nel filtro.
Anche qualche Neritina in vasca aiuterebbe a fare pulizia.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Piante ed alghe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti