Il mio primo acquario

Avviare un acquario nel modo giusto e superare i problemi con una corretta gestione

Moderatore: Stefano Ghizzardi

Rispondi

Topic author
Salvo.
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 11
Iscritto il: 9 agosto 2017, 10:56
Numero di vasche: 0
Zodiac: Capricorn
Età: 47

Il mio primo acquario

Messaggio da Salvo. » 10 agosto 2017, 13:39

Salve a tutti sono nuovo qui ho avviato due mesi fa circa il mio nuovo acquario e credo di aver fatto un bel affare,ho comprato la vasca completa di rocce,fondo e tutti i componenti a 150 euro +20 il supporto in acciaio. Misura 150×60×45 ho usato del polistirolo per non poggiare il tutto nel vetro. All'interno dimorano un coridas un astrincus e un astronotus ocellato spero di non aver sbagliato nomie a breve li sposto in un altra vasca perché dovrei prendere un aurantimaculata di grosse dimensioni
Tra poco arriverà anche il filtro esterno (sun sun litraggio 1000/l)ed eliminero quello interno. Qualcuno sa consigliarmi dei siti Low cost per acquistare del fondo a poco prezzo?e visto che vado spesso in fiumi e laghi vorrei sapere se della legna adagiata sul letto del fiume quindi impregnata da molto tempo sia idonea,poi le faccio bollire una ventina di minuti.Insomma al momento avrei mille domande ma va bene così. Grazie a tutti in anticipo Immagine

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 1907
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena può viene a studiare i pescetti... con grande interesse culinario...
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Città del Vaticano

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 agosto 2017, 22:53

Ciao!
Benvenuto sul forum!
Visto il tipo di ospiti puoi trovare sabbia edile di vari colori, anche quarzifera, a poco prezzo negli ingrossi di materiale edile. Sicuramente ce ne sono anche nella tua zona.
Legni di fiume... solo se sei sicuro dell'assenza di inquinanti: andrebbero per lo meno raccolti i quota, ma non di conifere...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio


Topic author
Salvo.
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 11
Iscritto il: 9 agosto 2017, 10:56
Numero di vasche: 0
Zodiac: Capricorn
Età: 47

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Salvo. » 12 agosto 2017, 0:50

Ciao grazie mille ne ho uno a cento metri mi hai dato una bella idea adesso che ci penso c'è anche la pietra lavica frantumata che potrei usare.. quindi adesso mi informo e ti faccio sapere

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 1907
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena può viene a studiare i pescetti... con grande interesse culinario...
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Città del Vaticano

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 agosto 2017, 8:34

Ciao!
Il lapillo è un buon fondo, ma è molto spigoloso. Visto che l'Aurantimaculata scava te lo sconsiglio. Meglio la sabbia. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio


Topic author
Salvo.
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 11
Iscritto il: 9 agosto 2017, 10:56
Numero di vasche: 0
Zodiac: Capricorn
Età: 47

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Salvo. » 12 agosto 2017, 15:59

Sì infatti grazie lunedì ti farò sapere ci andrò alle otto di mattina

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk



Topic author
Salvo.
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 11
Iscritto il: 9 agosto 2017, 10:56
Numero di vasche: 0
Zodiac: Capricorn
Età: 47

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Salvo. » 16 agosto 2017, 14:32

Ciao ma la sabbia non sarà sporca? Ho già trovato un posto ottimo in un fiume dove posso raccogliere delle radici trasportate dalla piena posterò foto non appena finisco di trattarle, con il vecchio fondo e pietre laviche sistemo un vecchio 60 litri e metterò due piccoli gruppi di pesci tipo Betta e neon, attualmente nella mia vasca c'è un astronotus ocellato di circa 12 cm e tra una settimana prendo un channa aurantimaculata delle stesse dimensioni voi dite che collaborano?

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 1907
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena può viene a studiare i pescetti... con grande interesse culinario...
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Città del Vaticano

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 16 agosto 2017, 17:25

ciao!
Insieme Astronotus e Channa? Io direi assolutamente no... sono entrambi territoriali ed aggressivi, temo proprio che finirebbe assai male.
la sabbia nuova va lavata abbondantemente finchè non rilascia più pulviscolo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio


Topic author
Salvo.
Utente
Utente
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 11
Iscritto il: 9 agosto 2017, 10:56
Numero di vasche: 0
Zodiac: Capricorn
Età: 47

Re: RE: Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Salvo. » ieri, 22:17

Stefano Ghizzardi ha scritto:ciao!
Insieme Astronotus e Channa? Io direi assolutamente no... sono entrambi territoriali ed aggressivi, temo proprio che finirebbe assai male.
la sabbia nuova va lavata abbondantemente finchè non rilascia più pulviscolo.
Buonasera. Oggi ho fatto un giro in un fiume qui vicino e ho preso un paio di radici di edera perché ho notato che la quotate in tanti e poi la più facile e diffusa da quando ho visto, poi c'erano delle querce ma radici morte non ne ho trovato anche se sono spettacolari. Andrò di nuovo domani per fare un ultimo carico e subito dopo vado a comprare le sabbia.Qualcuno di voi sa come scortecciarla?Immagine

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 1907
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena può viene a studiare i pescetti... con grande interesse culinario...
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Città del Vaticano

Re: Il mio primo acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » ieri, 23:09

Ciao!
Volendo puoi limitarti a spazzolarla con una spazzola di ferro e a farla bollire, senza scortecciarla.
Altrimenti dovrai munirti di un falcetto o un coltellino a lama ricurva e tanta, tanta pazienza. Si può fare anche con lima e carta vetrata, ma l'effetto finale sarebbe un po' meno naturale.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio

Rispondi

Torna a “L'angolo del Neofita”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti