Problema piante galleggianti

Tutto sulle nostre piante in acquario: fertilizzazione e cura.

Moderatori: Lorenzo Castelletta, Philad

Rispondi
Avatar utente

Topic author
maugian
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 91
Iscritto il: 4 marzo 2017, 11:24
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 Dennerle Special Plant + Amazon Day
Filtro: Eheim 150 Experience
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Tropica Growth, ghiaietto Dennerle 1-2 mm marrone scuro.
Rocce laviche, legno non ricordo il nome
Valori: pH 6.7 KH 3 GH 8 NO2- 0,025 NO3- 5 po4 0.04 fe 0.1 k 15 conducibilit
Fauna: 8 Otocinclus Vittatus (fra non molto coppia Apistogramma)
Flora: Heterantera Zosterifolia, Cabomba Caroliniana, Ludwigia Repens Rubin,Cryptocoryne Wendtii Brown, Micranthemum Umbrosum, Alternathera Reinickii mini, Hydrocotile Leucocephala, Hydrocotyle Verticillata, Anubias Barteri var. Nana, Glossostigma Elatinoides, Limnobium Levigatum
Gender:
Zodiac: Cancer
Italy

Problema piante galleggianti

Messaggio da maugian » 14 novembre 2017, 17:53

Ciao a tutti!!!
Espongo il mio piccolo problema. Fino a prima dell' estate avevo delle limnobium che con le loro lunghe radici davano un bell aspetto naturale e riuscivo a controllare bene la crescita in un angolo. Poi durante i dieci giorni d' assenza, sono sparite forse mangiate dagli oto!?!
In compenso non so come mi sono ritrovato la lemma minor, che essendo piccolissima mi fa impazzire con la sua crescita velocissima.
C'è un modo di eliminarla e far di nuovo posto alle mie preferite?

Inviato dal mio ASUS_T00I utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di maugian il 14 novembre 2017, 17:53, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 12
Livello 12
Messaggi: 2644
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena pu
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Citt

Re: Problema piante galleggianti

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 14 novembre 2017, 18:08

Ciao!
Forse la colpa è da imputare anche al caldo folle di quest'estate, soprattutto se la vasca è chiusa...
Lemna. Brutta bestia da eliminare... Ma puoi farcela con un po' di pazienza ed un retino. Con attenzione devi riuscire a levarla tutta.
Difficilmente ce la farai al primo tentativo, qualche fogliolina scappa sempre e lei riparte in quarta, ma se insisti ce la farai. Io per lo meno, quando me la sono ritrovata in vasca, fesci così, ci ho messo un po' ma l'ho fatta sparire.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio

Avatar utente

Topic author
maugian
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 91
Iscritto il: 4 marzo 2017, 11:24
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 Dennerle Special Plant + Amazon Day
Filtro: Eheim 150 Experience
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Tropica Growth, ghiaietto Dennerle 1-2 mm marrone scuro.
Rocce laviche, legno non ricordo il nome
Valori: pH 6.7 KH 3 GH 8 NO2- 0,025 NO3- 5 po4 0.04 fe 0.1 k 15 conducibilit
Fauna: 8 Otocinclus Vittatus (fra non molto coppia Apistogramma)
Flora: Heterantera Zosterifolia, Cabomba Caroliniana, Ludwigia Repens Rubin,Cryptocoryne Wendtii Brown, Micranthemum Umbrosum, Alternathera Reinickii mini, Hydrocotile Leucocephala, Hydrocotyle Verticillata, Anubias Barteri var. Nana, Glossostigma Elatinoides, Limnobium Levigatum
Gender:
Zodiac: Cancer
Italy

Re: RE: Re: Problema piante galleggianti

Messaggio da maugian » 14 novembre 2017, 18:13

Stefano Ghizzardi ha scritto:Ciao!
Forse la colpa è da imputare anche al caldo folle di quest'estate, soprattutto se la vasca è chiusa...
Lemna. Brutta bestia da eliminare... Ma puoi farcela con un po' di pazienza ed un retino. Con attenzione devi riuscire a levarla tutta.
Difficilmente ce la farai al primo tentativo, qualche fogliolina scappa sempre e lei riparte in quarta, ma se insisti ce la farai. Io per lo meno, quando me la sono ritrovata in vasca, fesci così, ci ho messo un po' ma l'ho fatta sparire.
Grazie! Avevo pensato anch'io al caldo. Erano rimaste infatti due foglioline con la speranza che riprendesse ma niente...soffocate dal caldo e dalla lemma.
Ho provato a eliminarla come hai detto. Riprovero col filtro spento forse è piu facile

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 12
Livello 12
Messaggi: 2644
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena pu
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Citt

Re: Problema piante galleggianti

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 14 novembre 2017, 18:15

E' l'unico sistema, ma ci vuole pazienza. Unutente ricordo che aveva addirittura riallestito lavando tutte le piante sotto acqua corrente per riuscire ad eliminarla, ma secondo me si può fare anche col retino. Se quandoi lo fai spegni il filtro è meglio, così resta o torna tutta subito a galla ed è più facile non farne restare in giro.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio

Avatar utente

Topic author
maugian
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 91
Iscritto il: 4 marzo 2017, 11:24
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 Dennerle Special Plant + Amazon Day
Filtro: Eheim 150 Experience
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Tropica Growth, ghiaietto Dennerle 1-2 mm marrone scuro.
Rocce laviche, legno non ricordo il nome
Valori: pH 6.7 KH 3 GH 8 NO2- 0,025 NO3- 5 po4 0.04 fe 0.1 k 15 conducibilit
Fauna: 8 Otocinclus Vittatus (fra non molto coppia Apistogramma)
Flora: Heterantera Zosterifolia, Cabomba Caroliniana, Ludwigia Repens Rubin,Cryptocoryne Wendtii Brown, Micranthemum Umbrosum, Alternathera Reinickii mini, Hydrocotile Leucocephala, Hydrocotyle Verticillata, Anubias Barteri var. Nana, Glossostigma Elatinoides, Limnobium Levigatum
Gender:
Zodiac: Cancer
Italy

Re: Problema piante galleggianti

Messaggio da maugian » 15 novembre 2017, 11:36

Dopo 2 ore e mezza di Santa pazienza sono quasi riuscito a eliminarle tutte.
Solo col retino non ci si riesce perché quando ne rimangono poche appena lo rimetti in acqua per pescarne altre quelle gia prese ritornano in circolo.
Ce la sto facendo però con l'aiuto di un bicchiere di carta e il retino usato come setaccio.
Certo che lavoraccio! Ora ho sospeso. Rimane ancora qualche fogliolina ma ci siamo.
Ancora un altra ora ed è fatta speriamo.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 12
Livello 12
Messaggi: 2644
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 115
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce dragon stone e radici di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 7 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
Caridine red cherry
Flora: Anubias petite
Ludwigia glandulosa red
Ludwigia arcuata
Cryptocoryne x willisi
Christmas moss
Bucephalandra blue velvet
Animali: Il gatto della vicina, che appena pu
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Gender:
Zodiac: Capricorn
Età: 46
Citt

Re: Problema piante galleggianti

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 15 novembre 2017, 15:45

Faccio il tifo per te: so che ci vuole un sacco di pazienza... :grin:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Ghio

Rispondi

Torna a “Piante ed alghe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti