TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Consigli sulle cure e sulle terapie dei pesci e sulla salute del nostro acquario

Moderatori: giannic, Anna Congera, phibi84

Rispondi
Avatar utente

Topic author
lauramax22
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 novembre 2018, 0:12
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 80

TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da lauramax22 » 7 novembre 2018, 8:48

Buongiorno, vorrei segnalare un problema che affligge il mio pesciolino...potete aiutarmi? Come si nota dalle foto è comparso un punto bianco sull'occhio non so di cosa si tratta e come devo comportarmi..leggendo su un forum ho appreso che poteva trattarsi di una lesione dovuta a contatto con una roccia e che si sarebbe risolto nel giro di qualche giorno...ma ahimè dopo due settimane è ancora presente! Premetto che il pesciolino è appetente ! Grazie a chiunque potrà darmi informazioni e consigli
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 5091
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2018, 13:53

Ciao!
In queste due settimane è aumentata o variata in qualche modo quella macchia? Dalle foto non si capisce bene, ma ti sembra un'opacizzazione esterna o come se fosse dentro l'occhio?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
lauramax22
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 novembre 2018, 0:12
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 80

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da lauramax22 » 7 novembre 2018, 14:10

Stefano Ghizzardi ha scritto:
7 novembre 2018, 13:53
Ciao!
In queste due settimane è aumentata o variata in qualche modo quella macchia? Dalle foto non si capisce bene, ma ti sembra un'opacizzazione esterna o come se fosse dentro l'occhio?
In queste due settimane non ho notato variazioni né di colore né di dimensioni anche se si sta manifestando anche sull'altro occhio in maniera più velata. Osservandolo sembra in superficie e non all'interno dell'occhio.
Ti ringrazio per tutti i suggerimenti che puoi fornirmi

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 5091
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2018, 16:18

Ok. Il fatto che stia comparendo anche sull'altro occhio penso escluda del tutto l'urto accidentale.
Conosci i valori dell'acqua della tua vasca? Che pesci hai e da quanti litri è la vasca?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
lauramax22
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 novembre 2018, 0:12
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 80

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da lauramax22 » 7 novembre 2018, 23:07

Stefano Ghizzardi ha scritto:
7 novembre 2018, 16:18
Ok. Il fatto che stia comparendo anche sull'altro occhio penso escluda del tutto l'urto accidentale.
Conosci i valori dell'acqua della tua vasca? Che pesci hai e da quanti litri è la vasca?
La vasca è da 80L, i pesci sono: quello in questione, 5 cardinali, 2 tetra di cui uno nero e uno rosa, 2 Hypostomus plecostomus e un black moor. Considerando che domani effettueremo il cambio dell'acqua le riporto i valori, ahimè alterati, misurati oggi: NO3 --> 250 :cry: ,NO2 -->1, GH -->16,Cl2 nella norma, PH --> 6.4 ,KH --> 15 :cry: . Visto che è l'unico pesce che manifesta questo problema la prima volta in 4 anni, possono influire i valori alterati sulla sua condizione?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 5091
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2018, 23:15

Ciao!
Sicuramente i valori alterati influiscono, anche in maniera letale.
La vasca purtroppo è decisamente sovrappopolata e se i valori che hai rilevato sono ottenuti con test a reagente bisogna pensare ad un tracollo del filtro.
Gli No2 dovrebbero essere rigorosamente a 0 mentre gli no3 a 10.
Hai la possibilità di togliere i pinnuti dalla vasca e metterli in una vasca di quarantena con acqua nuova, facendo far loro l'adattamento come appena acquistati? Se quei valori sono reali la loro sopravvivenza è in pericolo.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
lauramax22
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 novembre 2018, 0:12
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 80

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da lauramax22 » 8 novembre 2018, 0:02

Stefano Ghizzardi ha scritto:
7 novembre 2018, 23:15
Ciao!
Sicuramente i valori alterati influiscono, anche in maniera letale.
La vasca purtroppo è decisamente sovrappopolata e se i valori che hai rilevato sono ottenuti con test a reagente bisogna pensare ad un tracollo del filtro.
Gli No2 dovrebbero essere rigorosamente a 0 mentre gli no3 a 10.
Hai la possibilità di togliere i pinnuti dalla vasca e metterli in una vasca di quarantena con acqua nuova, facendo far loro l'adattamento come appena acquistati? Se quei valori sono reali la loro sopravvivenza è in pericolo.
La ringrazio dei consigli che mi ha dato, sicuramente domani provvederemo a metterli in quarantena sperando di riuscire a salvarli tutti!

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 16
Livello 16
Messaggi: 5091
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 96
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e una radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Apistogramma agassizii
6 Cardinali
4 Stiphodon semoni
2 Neritina puligera
2 Caridina Japonica
1 Caridina red cherry
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Pogostemon helferi
Hygrophila pinnatifida
Limnophila heterophylla sessiliflora
Animali: Criceto russo.
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante
Età: 47

Re: TRICHOGASTER CON PUNTO BIANCO SU UN OCCHIO

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 novembre 2018, 0:12

Speriamo!
Almeno i due pleco comunque dovresti riportarli in negozio, sono pesci che diventano veramente enormi, inadatti a qualsiasi vasca domestica; inquinano come bisonti tra l'altro...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Malattie pesci e acquario”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti