Cambio fauna ittica...

Compatibilità, scelta e identificazione pesci
Rispondi
Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 29 luglio 2018, 10:05

Buongiorno,

Attualmente ho un acquario Askoll da 140l lordi con 2 rossi che sono cresciuti a dismisura. Vorremmo ospitarli altrove, in una vasca più grande o in un laghetto, per farli vivere meglio. Quali pesci possono entrare in un acquario di quelle dimensioni popolato da Egeria, Lymnophila Eterophilla, ed impianto a CO2?

Grazie!

Maurizio

Ultima modifica di OttoVonBraun il 29 luglio 2018, 10:05, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 29 luglio 2018, 10:10

Ciao!
Ci sta praticamente di tutto... :grin:
Mi ricordi che fondo hai?
Preferiresti pesci piccoli o grandicelli? Tanti o pochi?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 29 luglio 2018, 12:00

Ciao Stefano, il fondo è ghiaino 4mm circa. Non ho fondo fertile. Per quanto riguarda i pesci, non saprei: un'alternativa con pesci piccoli e una con pesci più grandi. Tieni presente che attualmente l'acqua viaggia con un pH di 6.8 e faccio cambi da 20l di acqua alla settimana. Sono dotato di riscaldatore.

Grazie!

Maurizio


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 29 luglio 2018, 23:45

Ok...
Le possibilità sono molte, ma dobbiamo quindi escludere pesci da fondo o bentofagi, ma non è un problema.
Una bella idea potrebbe essere allestire una vasca monospecifica, con un bel banco di pesci magari con comportamenti gerarchici.
Per esempio un bel banco di una dozzina di Puntius terazona (barbo tigre) ti darebbero delle belle soddisfazioni.
Oppure sempre rimanendo sull'asiatico una bella coppia di Colisa con una quindicina di rasbore arlecchino oppure hengeli.
Oppure sull'amazzonico un bel banco di cardinali con un trio di Apistogramma agassizi, introducendo in vasca qualche roccia o legno per creare dei ripari per il periodo riprodutivo.
Oppure ancora un banchetto di Apistogramma borellii...
Che ne dici?
Qualcuna di queste opzioni ti stuzzica?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 30 luglio 2018, 14:57

Diciamo che gia' un bel banco di cardinali sarebbe un bel vedere. Poi credo che gli Apistogramma agassizi sarebbero graditi a mia figlia, perche' gia' piu' identificabili.
Ritieni possa tenere l'Egeria e la Lymnophila con questi pesci? Ho gia' un ramo e diverse rocce all'uopo.
Adesso arriva la porzione piu' difficile: convincere mia figlia. Se si parla di separarla da Cristallino e Bella (rispettivamente l'Oranda e il Carassio) diventa una fontana di lacrime. Lei e' affezionata ai suoi pesci... E li sgrida anche se si mangiano le piante...

Vediamo se l'opera di convincimento porta a qualche frutto.

Per ora ho la scelta di pesci che cercavo e di questo ti ringrazio molto!

Maurizio

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 30 luglio 2018, 23:09

Ciao!
Convincere i figli al cambio è sempre la parte più difficile... Cerca di spiegarle che hanno bisogno di una casa molto più grande e che andrete comunque a trovarli ogni tanto...
Le piante non sarano un problema coi nuovi ospiti, basterà mantenere sufficiente spazio libero per il nuoto. :grin:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 18 novembre 2018, 18:59

Carissimo Stefano, ora arriva la parte difficile: trovare una casa per le mie ruspe rosse che sono davvero diventate imponenti. Purtroppo il negozio vicino non accetta animali per un discorso di quarantena. Come mi suggeriresti di procedere? Mettere un annuncio sul mercatino? Qualcuno del forum interessato? Qualche associazione che possiede un laghetto? L'importante è che vengano trattati decorosamente.

Grazie!

Maurizio


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 18 novembre 2018, 21:54

Ciao!
Sicuramente puoi mettere un topic sul mercatino...
Poi puoi vedere se in altri negozi li prendono...
Oppure a volte i garden center hanno laghetti che potrebbero accogliere i tuoi pesciozzi, ma solo con la bella stagione per dar loro il tempo di abituarsi alla vita all'aperto prima del freddo invernale.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 19 novembre 2018, 6:41

Grazie mille Stefano!

Maurizio



Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 19 novembre 2018, 8:40

Di nulla.
Facci sapere che sistemazione troverai per i tuoi cuccioloni, ormai ci siamo affezionati!
Se poi vorrai condividere con noi le idee per la nuova vasca ne saremmo felici.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 7 aprile 2019, 9:12

Ciao Stefano,

È passato un po' di tempo e desideravo aggiornarvi sul trasferimento dei pinnuti. Un amico di famiglia ha una bella vasca all'aperto con pesci rossi e piante. Abbiamo trasferito lì i ns rossi: li ho visti nuotare allegramente nel nuovo spazio, decisamente più grande e più profondo. Anche mia figlia è contenta nel vedere i suoi amici nuotare felici.

Ora é giunto il momento di entrare nella fase riflessiva di popolare l'acquario con pesci piccoli che non cresceranno di dimensioni.

Qualche foto per l'archivio...ImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 aprile 2019, 14:21

Ciao!
Sicuramente i carassi in una vascona all'aperto si troveranno benissimo, vedrai come cerseranno avendo lo spazio a disposizione! :wink: Un pensiero che confesso di aver carezzato molte volte... ma temo che tra aironi ed egrette (c'è una colonia stanziale poco distante da casa mia) i rossi in pesci in vasca mi durerebbero pochetto...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 9 aprile 2019, 7:09

Grazie comunque per il pensiero. Ti disturbero' nuovamente per consigli sui cardinali.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 aprile 2019, 12:02

Vai tranquillo, che non disturbi mai! :death:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 14 aprile 2019, 15:10

Stefano, et all,

La famiglia ha deciso: branco di 10 cardinali. Io ho cercato di risistemare l'acquario con le rocce e le piante che avevo. Ora conto sui vs consigli: ph dell'acqua va bene fra 6.8 e 7? Ci sono accorgimenti particolari per i cardinali? Cambio acqua del 15% si può fare ora ogni 2 settimane o è sempre ogni settimana? Temperatura dell'acqua? Vallisneria ed Egeria vanno sempre bene?

Grazie a tutti voi anime pie che mi sopportate...Immagine

Maurizio


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 14 aprile 2019, 16:32

Ciao!
I cardinali vanno benone. Se abbassi un po' il kh e il ph sicuramente stanno meglio. Diciamo che ph 6,6/6,8 e kh 3 (max 4) sarebbero valori ottimali.
Di cardinali ne inserirei però almeno una dozzina.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 14 aprile 2019, 18:22

Perfetto Stefano! Figurati che mia moglie ne voleva inserire 20... troppi? Per il ph è perfetto perché ho il controller di ph. Il mio kh era già basso prima, significa metterò meno sale della Tetra nell'acqua ro, e si abbasserà ancora di più . I cambi d'acqua debbono comunque essere così frequenti anche con i cardinali?

Grazie!!!

Maurizio



Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 14 aprile 2019, 22:26

Ciao!
Settimanalmente è sempre meglio...
Se metti solo i cardibali in 140 lt 20 ci stanno benissimo, vai tranquillo e fai felice la moglie:bastasse sempre così poco... :smile:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
OttoVonBraun
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 216
Iscritto il: 8 marzo 2017, 15:41
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 142
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: LED 6500k
Filtro: Askoll Pratiko 200
Fondo, rocce e legni: Ghiaia con rocce e leghi
Valori: Ph (controllato con regolatore) = 7.15-7.30
Kh = 5
GH = 13
NO2 = 0.05
NO3 = 30
SiO2 = 0.4
Fe = 0.05
O2 = 6-8
Fauna: 1 x Carassius Auratus
1 x Oranda
Flora: Elodea Densa
Vallisneria Tortifolia
Limnophyla Eterophylla

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da OttoVonBraun » 28 aprile 2019, 11:33

Ciao Stefano,

Moglie e figlia sono rientrate da poco con 20 cardinali. Io ho inserito il riscaldatore in acquario impostato a 25 gradi e ho dato una risistemata. Ora aspetto che l'acqua salga in temperatura e poi inserisco il sacchetto in acqua...

ImmagineImmagine

Maurizio


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7935
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Cambio fauna ittica...

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 aprile 2019, 11:49

Ciao.
A che temperatura è ora la vasca?
Se non è troppo fredda io inserirei il sacchetto sin da ora, così passano gradualmente anche loro dalla temperatura ambiente cui sono ora a quella stabilita da te in vasca.
Poi più graduale sarà l'adattamento e meno problemi avrai. Minimo un'ora, ma se hai tempo un paio d'ore aggiungendo una bicchierata d'acqua della vasva nel sacchetto ogni 15 min è sicuramente meglio.
Alla fine dell'adattamento meglio prscare i pesci dal sacchetto con un retino se puoi, evitando di versare in vasca l'acqua del negozio.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “La scelta degli ospiti per la nostra vasca”