Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Tutto sulle nostre piante in acquario: fertilizzazione e cura.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 12 maggio 2019, 10:56

Ciao a tutti, da circa una settimana ho aumentato l'illuminazione del mio juwel 120 aggiungendo ai due neon led nature da 6500 °k da 1380 lumen ciascuno altre due barre led da me costruite da circa 1700 lumen ciascuna da 5800 °k per arrivare a un tot. di circa 6000 lumen su 100 litri netti.Venendo al punto, sto notando un aumento di alghe sui vetri cosa che avevo anche in precedenza, ed inoltre anche le foglie superiori di questa pianta,hygrophila corymbosa siamensis, credo si chiami così, sembrano arricciate mentre le nuove quelle basse nascono bene.Fertilizzo con easy life in base ai valori riscontrati dai test che sono quelli del mio profilo.
Kh 4
Gh 6
No3 10
Po4 1
Fe 0.1
Potassio 15
Cosa potrebbe mancare?
GrazieImmagineImmagine

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di simone14177 il 12 maggio 2019, 10:56, modificato 1 volta in totale.
Simone

Avatar utente

Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 159
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Tronko86 » 12 maggio 2019, 11:25

Forse è semplicemente un adattamento delle piante alla nuova situazione, stessa cosa per le alghe...
Ma qualcuno esperto saprà bene cosa dirti

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 maggio 2019, 18:09

Se i valori sono quelli che hai postato non ci sono problemi, dovrebbe trattarsi anche secondo me di semplice adattamento alla nuova luce.
Appena ripartono ti richiederanno più cibo/fertilizzazione del solito, ma per una settimana o due stentetanno un pochino...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 12 maggio 2019, 19:09

Ok ,Grazie vi aggiorno

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 maggio 2019, 22:53

:wink: vediamo tra una settimana come si è evoluta la situazione, poi se serve vediamo come intervenire.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 22 maggio 2019, 23:59

Ciao dopo 15 giorni che ho aumentato le luci la situazione è precipitata, l'acquario si è riempito di alghe, le foglie continuano a crescere accartocciate, e i vetri devo pulirli un giorno si e uno no dalle alghe.
Cosa posso fare per recuperare, questa sera ho staccato la nuova illuminazione.
Venerdì devo fare il cambio.GrazieImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 0:03

Ahia… mi sembra di vedere anche dei cianobatteri… se provi a pulire le foglie, vien via come una pellicola verdastra e le foglie restano pulite?
Come stai fertilizzando?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 23 maggio 2019, 7:34

Si sulle foglie c'è una patina ma anche sui vetri e in superficie, sto fertilizzando con easy Life rispettando i valori dei test.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 9:51

Scusami, non hai risposto alla mia domanda. Quella patina vien via lasciando la foglia pulita?
Ci puoi postare i valori attuali?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 23 maggio 2019, 11:23

Si, scusami la patina viene via ma ciò che mi preoccupa è anche la superficie che è ricoperta da una patina verde molto fitta, i valori quelli dell'ultimo cambio sono di venerdì scorso è rispettano quelli ottimali, kh 4
Gh 6
Ph 6.8
No3 10
Po4 1 al cambio era 0.5 e l'ho portato a 1
Fe 0.1
Domani faccio il cambio acqua

Tutto è peggiorato all'aumento dell'illuminazione.
Grazie

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 159
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Tronko86 » 23 maggio 2019, 11:30

La mia vasca fece una cosa simile quando cambia le luci e continuando con piccoli cambi ogni 3/4 gg aggiungendo batteri e tenendo pulito quello che potevo dalla patina si è ripreso in un mesetto... Ma non so dire se si sarebbe ripreso anche da solo con meno accorgimenti
È solo la mia esperienza personale

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 14:42

Concordo con Tronko86.
Tieni pulito e gestisci correttamente cambi e fertilizzazione e vedrai che le piante si adatteranno alla nuova luce e avranno partita vinta sule piante.
Solo se nonostante la continua rimozione le piante non riuscissero a riprendere il sopravvento valuterei l'uso di prodotti specifici per i cianobatteri.
Intanto si potrebbero trattare con acqua ossigenata le zone dove sono più difficili da rimuovere...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 159
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Tronko86 » 23 maggio 2019, 15:04

Giusto anche l acqua ossigenata proprio su tuo consiglio Stefano avevo scordato

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 16:29

:death:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 23 maggio 2019, 17:04

Grazie ma la luce continuo a lasciarla tutta accesa o spengo la nuova illuminazione?
Ciò che mi preoccupa di più sono i vetri che li devo pulire tutti i giorni dalle alghe.


Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk


Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 17:09

Io la lascerei accesa, se no le piante non si adatteranno mai...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 23 maggio 2019, 17:36

In questi casi la lampada uv può servire?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 18:00

No, quella serve con le Volvox.
Ci vuole un po' di olio di gomito, ma pulizia e potatura danno una bella mano insieme a luce e fertilizzazione nel vincere la battaglia con le alghe. Coi ciano se proprio non se ne andranno vedremo di darci una mano con Bluexit che ho sentito avere una buona efficacia.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
simone14177
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 276
Iscritto il: 6 febbraio 2018, 22:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Numero di vasche: 1
Illuminazione: plafoniera juwell MultiLux LED 55
Filtro: Tetra ex800 plus
Fondo, rocce e legni: Fondo fertile Dennerle Deponit Mix Professional 4,8kg
Dennerle Ghiaietto di Quarzo Marrone chiaro Granulometria 1 – 2 mm
DragonStone
Radice di driftwood
Valori: T 26°
ph 6,8
kh 4
gh 6
no2 0
no3 10
po4 1
fe 0.1
conducibilità 580
Fauna: 8 Cardinali
2 Nannostomus
3 Crossocheilus siamensis
1 Corydoras bronzeo
1 Corydoras paleatus albini
2 Neritina pulligera (black helmet)
Flora: Echinodorus bleheri
Cryptocoryne walkeri
Cryptocoryne wendtii brown
Eleocharis minima
Interessi e hobby: Acquariologia,informatica
Occupazione: Operaio

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da simone14177 » 23 maggio 2019, 18:34

Ok allora domani mattina al cambio come procedo?Grazie

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Simone

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 18
Livello 18
Messaggi: 6703
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Fertilizzare dopo aumento illuminazione

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 maggio 2019, 18:43

Solito 20% o anche 30/40% se fai trattamento massivo con acqua ossigenata..
Prima di fare il cambio infatti cercherei di eliminare il più possibile tutte le alghe eliminando le foglie più compromesse. Poi a filtro spento trattamento con acqua ossigenata (30 ml in tutto) sulle parti più colpite e non pulibili o potabili. Lasci spento il filtro 20 minuti e poi procedi col cambio. Nei giorni successivi 3 ml di acqua ossigenata sulle parti infestate sempre a filtro spento per 15 min.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Piante ed alghe”