RO+Rubinetto

Valori e qualità dell'acqua delle nostre vasche.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 23 giugno 2019, 13:00

Salute a chi legge. Ho fatto dei test sulla mia acqua di rubinetto (Roma) e viene fuori quanto segue :
PH 7.5 - KH 17 - GH 21- PO4 0.25 - NO2 0 - NO3 0 - FE 0 - K 20mg/l - EC 590
Il giorno dopo ho fatto un po di Ro e ho fatto una soluzione : RO 70% Rubinetto 30%. Ed è venuto fuori quanto segue :
PH 7.5 - KH 6 - GH 7 - K tra 10 e 15 mg/l- EC 199

Quale riflessione viene fuori ?
La mia dice che l'acqua ricavata non per niente male, l'unica mia perplessità è il test del Potassio, per me c'è qualcosa che non va, probabilmente per colpa mia. Il test è un po' complicato (easylife), sapete dirmene di più ?
La conduttività è interessante, ma qual'è il valore corretto ? Chi dice 300, chi dice 600....boh.
Ho testato con il conduttivimetro la mia prima acqua RO, e vedere lo zero è stato quasi emozionante.
Grazie per risposte.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 giugno 2019, 18:03

Ciao.
Da romano posso darti solo un consiglio spassionato: lascia perdere l'acqua di rete. È piena di silicati e ti ritrovi in un attimo la vasca infestata dalle diatomee.
In una vasca amazzonica dovrai inoltre attestarti su kh3, usare un'acqua dura come quella di roma anxhe solo per tagluare la ro è controproducente.
Per la conducibilità dipense se misuri i microsiemens o i tds. Il valore ideale dipende anche dai pesci che sceglierai e se punnti o meno alla riproduzione. 500ms in una vasca amazzonica comincia comunque ad essere un valore alto.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 23 giugno 2019, 18:12

Beh sono rimasto sorpreso dai valori ricavati, comunque i buoni consigli li ascolto sempre. Tu cosa usi per salinizzare l'acqua RO, e a proposito del potassio ? La riproduzione non è che mi interessi particolarmente, se succederà mi piacerà viverla. Ma vorrei, se riuscirò, creare un acquario equilibrato per piante (tante) e pesci, piccoli.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 23 giugno 2019, 22:03

Ok.
Se vuoi equilibrio è un motivo in più per evitare come la peste l'acqua di rete. Introduci di tutto in vasca e non hai mai valori costanti.
Io per ricostituire la RO uso sera mineral per i Kh e una soluzione di bicarbonato di potassio per il Kh. Spendi pochissimo e hai acqua perfetta sempre.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 24 giugno 2019, 12:22

Ciao Stefano, scusa ma come mai sei così ermetico ? Ok. Va bene per il sera mineral trovo le istruzioni sulla confezione. Ma la polvere di bicarbonato di potassio in quale misura la diluisco nell'acqua Ro ? Non mi hai risposto per il test del potassio, tu lo fai o che cosa ? In merito alla conduttività ho acquistato un HM Digital, nelle istruzioni c'è scritto che misura in uS, credo siano gradi siemens, giusto?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 24 giugno 2019, 16:51

Ciao?
Ok. Per la conducibilità in ms vai benissimo se ti attesti sui 300 o anche meno.
Mai fatto il test del Potassio. Basta non andare in carenza ed è difficile fare casini con questo elemento, quindi, sinceramente visto che ultimamente il tempo è più che tiranno non ho mai preso i test. Fino ad un paio d'anni fa manco c'era il test del potassio se non ricordo male...
Per il bicarbonato di Potassio mi sembrava di averlo scritto, sorry, trovi istruzioni dettagliate nel nostro tool di acquariologia. Prova a dar loro un'occhiata, se ci son problemi vediamo insieme che fare.
Io uso bicarbonato di Potassio ad uso enologico, 7€ 1 kg (che dura una vita...)
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 26 giugno 2019, 12:49

Ciao Stefano, ho trovato un articolo di Varetto riguardante appunto come fare i sali per la RO. Ti ripeto quanto ho capito io, pertanto se puoi darmi conferma che il mio comprendonio ha funzionato, è corretto:
Cloruro di calcio -Cacl2 - gr.47 per 500ml - gh 1 - Sciogliere in mezzo litro di acqua Ro 47 grammi di cloruro di calcio (gh.1 ?)
Solfato di magnesio - MgSo4 - gr.32 per 500 ml - gh 2 - Sciogliere in mezzo litro di acqua Ro 32 grammi di solfato di magnesio (gh.2 ?)
Delle due soluzioni ottenute si deve mettere di ciascuna delle due 1ml ogni 10 litri di acqua RO. Giusto ?

Bicarbonato di potassio - KhC03 - Sciogliere 44 grammi di polvere in 250ml (1/4 di litro) di acqua Ro.
Anche di questa soluzione ottenuta si deve mettere 1ml ogni 10 litri di acqua RO. Giusto ?

Chiedo scusa, ma quello che non capisco è il risultato in termini numerici di GH per le prime due soluzioni. E lo stesso dicasi del KH per la terza soluzione ottenuta.
Poichè facendo l'esempio del mio acquario, contenente 180 litri. GH : le due soluzioni, diluite in 10 litri di acqua aumentano il GH di 0,5 che moltiplicato per 18 da un valore di 9 totale per il GH, giusto ?
Alla stessa stregua il bicarbonato offrirebbe lo stesso valore, vale a dire, KH : 0.5 x18 = 9

Il valore 9 per il GH sarebbe giusto ? Poichè il corretto valore dovrebbe essere tra 4 e 10. Giusto ?
Il valore 9 per il KH sarebbe alto ? Poichè il corretto valore dovrebbe essere tra 3 e 6. Giusto?

Per concludere, potrebbe essere che non ho capito un tubo, e se è così mi scuso con Varetto, ma c'è qualcosa che non va. Potreste spiegare per cortesia ? Grazie infinite.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 26 giugno 2019, 19:29

Ciao!
nelle istruzioni che hai letto si intende che va preparata una soluzione (o meglio due soluzioni diverse in questo caso). Da queste soluzioni va quindi presa poi di volta in volta la quantità che ci serve per preparare la nostra acqua di ro portandola ai valori desiderati ( che possono variare di volta in cvolta a seconda dei valori che abbiamo in vasca e dei valori che vogliamo invece mantenervi).
Per esempio se io volessi preparare 10 lt di acqua di ro a gh 9 con le soluzioni gh1+gh2 (In ragione di 1 ml in 10 lt, di Gh1 + Gh2 che aumentano in 10 lt., il Gh di 0,5°) dovrei aggiungere nella ro 18 ml di gh1+gh2.
Stessa cosa per il kh, per proratre 10 lt di ro a kh4 bisognerebbe inserire 8 ml di soluzione kh.

Io sinceramente preferisco semplificarmi la vita, come ti dicevo sopra e usare sera mineral per il Gh, facile facile da usare e conservare e una soluzione di bicarbionato di potassio (100 gr in 500 ml di acqua). Spesa minima e risultato garantito.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 27 giugno 2019, 17:49

Daccordo Stefano, però l'articolo non è così facile da capire, interpretare. Occorre partire dall'analisi dell'acqua in vasca nel momento in cui si debbono fare i cambi e fare i calcoli per le eventuali aggiunte. Ma dovendo mettere l'acqua in vasca la prima volta, il mio caso prevede 180 litri, debbo seguire le istruzioni dell'articolo e partire da GH 9 e KH 9 ? E quanto della soluzione di bicarbonato di potassio tu metti nei cambi ? Con la sera mineral in proporzione della quantità d'acqua. Successivamente per le fertilizzazioni, il profito contiene anche gli altri elementi necessari alle piante e all'acqua ?
Appare chiaro che queste mie congetture sono per capire il da farsi nel momento in cui dovrò partire....che dici ?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 27 giugno 2019, 19:57

Ciao!
I valori in vasca non sono standard per tutti gli acquari.
In una vasca amazzonica come quela cui stai pensando i valori da tenere sono, generalmente (poi vediamo esattamente i pinnuti che metti se richiedono valori discostanti da questi) Kh3 e Gh6-8.

Chiaro che la prima volta srviranno più sali per portare 180 lt a quel valore, poi dovrai solo preparare l'acqua di ro i base al valore che hai in vasca vedenndo se va mantenuto identico o se va corretto.
La quantità disali e di soluzione quindi varia a seconda dei casi.
Per esempio nella mia vasca che ormai è stabile in 20 lt di acqua di Ro che uso per i cambi settimanali metto circa 10 gr di sera mineral e 10 ml di soluzione di bicarbonato di potassio preparata secondo il nostro tool.

Facciamo l'esempio della tua vasca in avvio: 54 gr di Sera mineral porterebbero 180 lt a 7,8 Gh e 100 ml di soluzione di bicarbonato di potassio (100gr su 500ml) porterebbero il Kh a 3,1.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 29 giugno 2019, 11:41

Ciao Stefano, ok capito. In teoria sembra esserci un apparente (?) conflitto tra i sali per la RO, e la successiva fertilizzazione della vasca piantumata.
La fertilizzazione (easy life) della vasca appena avviata va fatta in contemporanea ? Io suppongo di si, perchè i sali menzionati nei precedenti post non contengono ferro, manganese e/o oligominerali, giusto ?Ho letto ciò che contiene il Profito, e c'è anche il potassio, che nel nostro caso inseriamo sia con i sali da sciogliere, (e/o) sia con "sera mineral", non diventa troppo ? Non mi dire rompiballe.....grazie ciao

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 29 giugno 2019, 13:21

Ciao.
Tranquillo, puoi fare tutte le domande che vuoi. :death:
Un conto è la ricostruzione dell'acqua di ro, un altro la fertilizzazione. L'una non esclude l'altra anzi, entrambe sono indispensabili.
Il protocollo easylife, che non comprende soli profito, ma anche fosfo, nitro e kalium, va dosato in base ai valori che vengono rilevati in vasca proprio per evitare carenze o inutili eccessi.
Quando avvierai la vasca vedremo insieme cosa e quanto dosare, vedrai che in breve ti diventerà semplicissimo seguire le esigenze della tua vasca.
Con la fertilizzazione di solito si parte una settimana o due dopo l'avvio, per dare alle piante il tempo di partire, ma sempre in base ai valori che hai in vasca.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Flobian
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 47
Iscritto il: 27 maggio 2019, 18:36
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 180
Biotopo: Amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Gnc Heaven 8000 k
Filtro: Eheim 250
Fondo, rocce e legni: Amazon Sand, Amazoni light, Powder - Dragon stone e radici naturali -
Valori: n.a.a.
Fauna: n.a.a.
Flora: n.a.a.
Animali: nessuno
Interessi e hobby: Astronomia, modellismo, letture, cinema, musica e due splendide nipotine.
Occupazione: pensionato

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Flobian » 1 luglio 2019, 12:58

Ok caro grazie. Nel frattempo è arrivata la vasca.....so' tutto n'foco. Però mi è stato sconsigliato di partire con questo caldo. Tu che dici ? Al di là di questo, dopo il 10/7 parto per una quindicina di giorni. E non ci sarò anche alla fine di agosto. Io voglio essere presente quando l'acquario parte, e al momento credo si fermi un po' tutto, piante pesci etc. Voglio comunque avere tutto il tempo di creare il layout con le radici e le pietre, e decidere centimetro per centimetro quali piante mettere. Sono andato ieri mattina a Latina a prendere la vasca, ben imballata, 40 kg, mi ha aiutato il mio genero che tra l'altro è laureato in agraria, e ha detto che si sta documentando sulle piante d'acquario e non solo, acquaponica, wabi kusa, aquascaping etc. e daje va, molta carne al fuoco. Tu sei pronto ? Ci divertiremo. Ciao a presto.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 6966
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
11 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
2 Neritina puligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: RO+Rubinetto

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 1 luglio 2019, 20:33

Ciao!
Volendo fai una bella partenza al buio e stai a posto.
Comunque...
Se allestiamo con calma lo scape posiziobando rocce e legni, e già passa del tempo. Poi puoi farlo parture dopo che torni dalle tue vacanze, oppure cone accennavo sopra lo fai partire al bui e puantumi a vasca matura, cosa positiva per le piante, ma meglio parlarne in un topic apposito, qui andiamo ot.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Rispondi

Torna a “Chimica dell'acqua”