primo caridinaio

Scelta del fondo, piante ed arredi per l'allestimento di un caridinaio. Cura e manutenzione.
Rispondi
Avatar utente

francesco.massolin
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 maggio 2019, 23:56
Numero di vasche: 0

Re: primo caridinaio

Messaggio da francesco.massolin » 28 settembre 2019, 11:01

Seguo... anche io al momento sto avendo qualche problemino col muschio( Vesicularia Ferriei)... speriamo in bene


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 settembre 2019, 12:00

francesco.massolin ha scritto:
28 settembre 2019, 11:01
Seguo... anche io al momento sto avendo qualche problemino col muschio( Vesicularia Ferriei)... speriamo in bene
Ogni vasca fa storia a sè, Francesco, apri un nuovo topic e illustraci la situazione, vedremo come intervenire al meglio. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

francesco.massolin
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 maggio 2019, 23:56
Numero di vasche: 0

primo caridinaio

Messaggio da francesco.massolin » 28 settembre 2019, 12:02

D’accordo, pensavo si potessero commentare i post altrui come in altri forum... scusate


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 28 settembre 2019, 15:54

Certo che si possono commentare i post altrui, anzi, si deve! :grin: ma per trovare risposte ai propri problemi in vasca è sempre meglio aprire topic specifici. Non sempre le risposte date ad altri possono calzare a pennello per la nostra vasca...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 30 settembre 2019, 23:18

Ghio perdonami una domanda ma come lo siringo nel terreno? (a caso?)
e poi una sola fiala???
al momento non trovo cerato ... provo fine settimana di nuovo ... ma anche le buchephalandra si stanno scurendo...alcune foglie sono quasi trasparenti..come mai?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 30 settembre 2019, 23:27

Ciao!
Sì, vanno messi nel fondo con una siringa, un po' per parte, non tutto insieme nello stesso posto credo sia meglio.
Stai fertilizzando ora? che valori hai in vasca?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 1 ottobre 2019, 11:53

ph 7.4
no2 0.025
no3 1
gh 5



questi i valori.
ho appena "siringato" 1 fiala di start up nano...e poi sto fertilizzando con 2 gocce di Nano della dennerle....

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 1 ottobre 2019, 22:16

Ok. Ottimo.
Vediamo se gli no3 si alzano almeno un po', così sono ancora parecchio bassi… Perdonami, ma non ricordo se eroghi co2.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 1 ottobre 2019, 23:49

no,niente

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 2 ottobre 2019, 15:14

Quella aiuterebbe non poco... io ci farei un pensierino, tanto in vasche piccole ce la si cava con poco.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 2 ottobre 2019, 16:22

guarda io l avevo non so se è ancora piena la bombola...mi sembra che solo l erogatore sia rotto
ma nel dubbio non l ho messo

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 2 ottobre 2019, 19:36

Ti suggerirei allora di verificare l'efficienza dell'impianto, eventualmente sostituire il micronizzatore e poi erogare co2 in vasca. Per le piante è vitale.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 10 ottobre 2019, 16:18

Ghio ciao allora la bombola dovrebbe avere ancora della co2 ma l'erogatore non lo trovo ... posso cercarlo in un negozio? ma nel caso posso avviare cmq la vasca con le caridine?

allego foto di piante ormai andate (anche la bucephalandra) e di strani esseri viventi bianchi che strisciano sulle pareti....cosa sono?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2019, 17:18

Ciao!
Come micronizzatore per la co2 ti suggerisco spassionatamente un diffusore ceramico, li trovi sia in negozio che online.
Aspetterei di aver sistemato i valori in vasca, le caridine malsopportano cambi massicci o variazione di valori.
Sifonerei i residui sul fondo e i moss andati per non avere roba morta in vasca che da solo problemi. Un bel cambio d'acqua ora che è passato un mese dall'avvio ci sta benone e aiuterà le piante a star meglio. Le Bucephalandra potrebbero essere in fase di adattamento, non disperare.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 11 ottobre 2019, 0:23

e quelle cose che si muovono? cosa sono?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 ottobre 2019, 7:05

Sembretebbero planarie, ma sci posti una foto ravvicinata vediamo di identificare cosa sono esattamente. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » ieri, 13:59

é una maledizione. arrivato erogatore nuovo ma non trovo il chiavino esagonale per la bombola...ho comprato un set nuovo con 12 chiavini ma NESSUNO va bene ... cosa faccio??

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » ieri, 18:11

Ci posteresti una foto?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » ieri, 18:42

di cosa?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » ieri, 22:19

Del chiavino di regolazione della bombola/del riduttore di pressione che hai...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Allestire un caridinaio”