primo caridinaio

Scelta del fondo, piante ed arredi per l'allestimento di un caridinaio. Cura e manutenzione.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 4 novembre 2019, 16:58

Ciao Ghio!
Finalmente ho risolto! ho trovato dal ferramenta un tubo che usano per i presepi che fa da tramite con quello della bombola...vabbe un casino

ad ogni buon conto ora funziona
Conto 21 bolle al minuto...è troppo?
cosa faccio adesso?


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 4 novembre 2019, 22:11

Ciao!
Occhio che il tubo sia apposito per la CO2, non vanno bene quelli per l'aria, avresti delle perdite a breve.
Partirei con meno bolle per poi salire a seconda del valore cui si assesta la vasca dopo qualche ora.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 5 novembre 2019, 14:57

12 bolle al minuto da circa 1h

che faccio?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 novembre 2019, 15:58

Ciao!
Nulla... lasci passare qualche ora e misuri il valore del PH per vedere d iquanto è sceso... poi intervieni di conseguenza aumentando o diminuendo l'erogazione della co2. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 5 novembre 2019, 16:26

quale valore devo raggiungere?

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 5 novembre 2019, 19:04

al momento 7.4
non ho effettuato cambio acqua però...e sul fondo ho residui piante morte...
devo farlo? se si in che percentuale?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 5 novembre 2019, 22:50

Ciao.
Un 10% settimanale può andare bene, facendo attenzione a sifonare bene il fondo per non lasciare roba marcia.
Un ph appena sotto il 7 va benissimo. Kh3/4 e Gh8/9
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 6 novembre 2019, 12:03

Non ho ancora fatto il cambio di metà che mi dicesti

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 6 novembre 2019, 21:43

Aggiornamento:

ho modificato un paio di volte la CO2 ma ph restava sempre intorno ai 7.4
Ho sifonato fondo , aumentato la Co2 a circa 16 bolle/minuto e fatto cambio 40% circa

domani vediamo che succede

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 6 novembre 2019, 23:14

Ottimo. Tienici aggiornati. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 7 novembre 2019, 12:10

Valori aggiornati a stamattina

ph 6.8
no3 meno 0.5
no2 0.025
kh 6

21 bolle co2/minuto

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2019, 23:02

Ok, vanno integrati gli no3, sei quasi a zero e ciò non va bene...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 8 novembre 2019, 14:42

Ph 7.2 con quadi 40 bolle al minuto....
cosa c è che non va?

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 8 novembre 2019, 14:47

ho l erogatore accanto al riscaldatore....una mia amica ha detto che ptorebbe essere questo.....che dici?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 novembre 2019, 22:29

Ciao!
No, non cambia nulla... basta che sia sotto la mandata del filtro.
Ricapitolando, sei sicuro al 100% di non avere perdite, giusto?
La superficie non è increspata?
Infine: il test che usi è valido?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 8 novembre 2019, 23:47

che intendi sotto la mandata del filtro?
cmq si credo di non avere perdite e soprattutto l acqua non è increspata...domani t mando video

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 8 novembre 2019, 23:48

Sotto l'uscita dell'acqua dal filtro, in modo che le nolle vengano trascinate per tutta la vasca.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 10 novembre 2019, 21:29

ciao ghio si l erogatore è messo bene,... domani ti mando foto
on riesco acapire però perchè il ph resta a 7 2

Avatar utente

Topic author
magoflaki
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 126
Iscritto il: 7 ottobre 2018, 18:17

Re: primo caridinaio

Messaggio da magoflaki » 11 novembre 2019, 16:04

appena misurao ph...7.4 ti mando foto della vasca
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: primo caridinaio

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 novembre 2019, 16:58

Ciao!
L'erogatore dovrebbe stare in verticale e praticamente sul fondo. Più strada fanno le bolle in vasca e meglio è, quando arrivano in superficie sono perse...
Alzerei poi il livello dell'acqua in vasca fin quasi al bordo...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Allestire un caridinaio”