Anticalcare magnetico

Valori e qualità dell'acqua delle nostre vasche.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Anticalcare magnetico

Messaggio da Geisterfisch » 11 settembre 2019, 22:18

Salve a tutti.
Ho dovuto allestire il nuovo acquario perché il precedente si era autodistrutto con conseguente alloggiamento dei miei oranda in una vasca provvisoria. Mesi prima avevo acquistato per la casa un anticalcare magnetico che trasforma il calcare in aragonite. I pesci erano dunque immersi in quest'acqua ed uno ad uno si sono ammalati. 2 sono già morti ed uno sta morendo adesso. Il mio dubbio è che sia dannoso questo minerale... infatti hanno iniziato a peggiorare una volta immessi nella nuova vasca, riempita con acqua di cisterna che passa attraverso questo anticalcare ..ovviamente dopo il mese di rito per la maturazione del filtro. Mi sono accorta che c'è una patina che si è depositata sia sulle pareti della vasca, ma anche sulle piante e che va via grattando con le unghie. Di sicuro il tempo che hanno passato nel box li ha debilitati ma non capisco perché si siano ammalati uno dopo l'altro a distanza anche di due settimane. Qualcuno di voi usa questo tipo di anticalcare per l'acqua? Scusate la lunghezza ma sono veramente disperata....


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Anticalcare magnetico

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 11 settembre 2019, 22:30

Ciao.
Non sono un chimico, ma l'uso di un anticalcare magnetico in acquario ha poco senso... L'acqua mantiene la stessa durezza che aveva prima del passaggio nell'anticalcare. Quindi se l'acqua è troppo dura sicuramente dei problemi ai pesci li da.
Considera poi che l'aragonite viene usata in acquario marino e non nel dolce...
Ti converrebbe usare solo acqua di ro ricostituita con sali...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Anticalcare magnetico

Messaggio da Geisterfisch » 11 settembre 2019, 23:40

Ciao...l'anticalcare magnetico l'ho preso x casa non per l'acquario perché l'acqua ha una durezza di 43° francesi !!
Prima avevo un decalcificatore con resine e l'acqua non ha mai dato problemi ai pesci....
Volevo sapere se qualcuno utilizza l'acqua di rubinetto trattata con anticalcare magnetico per l'acquario....

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Anticalcare magnetico

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 settembre 2019, 0:41

Ciao.
Si, avevo capito che lo usavi per casa e non solo per l'acquario, forse mi sono espresso male.. .
La tua acqua è molto, troppo dura e fai benissimo ad usare un anticalcare.
Un anticalcare magnetico è ottimo per la salvaguardia di tubi ed elettrodomestici.
Ma mentre un impianto con resine o uno ad osmosi inversa abbattono o azzerano la durezza eliminando il calcare il tuo nuovo impianto non lo fa. Non toglie nulla, semplicemente lo trasforma.
Quindi la risposta secondo me è no, come i tuoi pesci ti hanno dimostrato quell'acqua non va bene. Ti serve un impianto ad osmosi domestico oppure acqua di ro presa in negozio.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Anticalcare magnetico

Messaggio da Geisterfisch » 12 settembre 2019, 8:53

Ciao...grazie....farò così! Mi sembra non ci siano alternative

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Anticalcare magnetico

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 12 settembre 2019, 18:09

:wink: vedrai che andrà decisamente meglio...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Chimica dell'acqua”