Valori acqua per oranda a coda doppia

Valori e qualità dell'acqua delle nostre vasche.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Geisterfisch » 13 settembre 2019, 16:14

Salve a tutti.
Questi sono i valori attuali dell'acqua nel mio acquario che ha analizzato un negozio. Per gli oranda come vanno?
primo valore acquario, secondo rubinetto:

Conducibilità 1088 - 1090 uS
pH 8,27 7,84
NO2 0 0
NO3 20 15 mg(l
kH 12 17
gH 13 15
Il negoziante di ce di cambiare 30% con acqua osmosi e poi intervenire sul pH "con metodi naturali" non appena il kH si sarà attestato a 4 o meno.
Cosa avrà voluto dire con metodi naturali per il ph? Io non ho approfondito volevo prima il vostro parere! Grazie


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 13 settembre 2019, 18:42

Ciao!
Sei partito riempiendo la vasca con acqua di rete?
Che strumenti ha usato il negoziante per darti quei valori? Striscette? Te lo chiedo perché sembra strano averti dato dei valori approssimativi. Di solito poi il Kh è la metà del gh… Secondo me è meglio se ti procuri al più presto dei test tuoi, online non li paghi nemmeno tanto...
L'importante sono gli no2 che devono essere assolutamente sempre a 0.
La conducibilità ora è alta, ma abbassando le durezze scenderà pure lei.
Il Kh sarebbe meglio abbassarlo un po', molto gradualmente, e lo potrai fare con dei cambi di sola RO (acqua di osmosi): cambiando 50 lt di acqua alla settimana con sola ro ti ci vorranno 5 settimane per arrivare attorno a KH 5. Questo presupponendo che tu ora stia effettivamente a kh 15, ma controllerei quel valore per averne la certezza prima di fare troppi cambi con sola ro.
Una volta portato il Kh alla giusta durezza dovrai aggiungere all'acqua di ro gli appositi sali per mantenere la vasca al valore corretto.
Gli No3 sarà meglio tenerli a 10, livello ideale per le piante e salubre per i pinnuti, sopra si cominciano ad avere problemi sul lungo termine.
Ma col prossimo cambio settimanale sarà facile abbassarli.
Il Ph è impossibile misurarlo correttamente distanti dalla vasca poiché è un valore legato a molti fattori (presenza o meno di acidificanti in vasca per ersempio, ma anche lo stesso movimento dell'acqua in superficie…)
In una vasca senza la superficie increspata di solito si riesce a stare senza problemi né interventi attorno al 7.

Rimedi naturali per il ph… probabilmente parlava di aggiungere torba nel filtro, ma ambra parecchio l'acqua…
Hai piante vere in vasca?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Geisterfisch » 14 settembre 2019, 16:33

Ciao e Grazie per la risposta...
L'acqua è di pozzo...l'analisi non mi hanno detto come è stata fatta... ma forse la farò rifare da un altro negozio perché avevo messo l'esha 2000 in acquario...forse può aver falsato le analisi...l'acqua in superficie è mossa dal tubo spray bar...credo si chiami così....ho letto che l'acqua oligominerale di Eurospin è ottima come base e per i cambi...invece x i rabbocchi meglio usare solo Ro...è vero?
Si ho diverse piante...egeria microsorum anubias echinodorus

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 14 settembre 2019, 20:11

Ok, benissimo per le piante.
L'acqua di Eurospin può essere buona (dipende quale, se non ricordo male non tutte hanno gli stessi valori), ma te ne serve veramente tanta, secondo me facendoti due conti ti conviene un impiantino domestico per la RO...
I test meglio farseli da soli, credimi... Almeno i principali...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Geisterfisch » 14 settembre 2019, 20:16

L'acqua si chiama blues...la cambierei piano piano dato che questi oranda non mostrano segni di sofferenza dopo 3 settimane che li ho messi...e x i rabbocchi userei Ro...
Quali test dovrei prendere?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 15 settembre 2019, 1:03

Ciao!
Ottima acqua la blues di eurospin!

Schermata-2016-11-03-a-16.41.00.png

Molto tenera, ti toccherà aggiungere comunque dei sali se vorrai usarla.
Resta comunque cara rispetto alla RO che puoi produrre in casa (un impianto a 4 stadi della Forwater, il top, costa 136€, in sole 16 settimane cambiando 50 lt a settimana rientri della spesa, poi è tutto guadagno rispetto alla Blues).

Come test indispensabili servono Kh, Ph ed No3.
Per gestire al meglio la fertilizzazione servono anche Po4 e Fe. Volendo anche Gh…
Come marche per i test la migliore è sicuramente JBL (a parte No3 che trovo poco leggibile), altrimenti Sera o tetra.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Geisterfisch » 15 settembre 2019, 18:26

Grazie! Ma come funziona l'aggiunta di sali? Ho letto che c'è un prodotto della Sera che si aggiunge in base al filtraggio...ma andrà bene x gli oranda?
Altra domanda...ma questi impianti non funzionano con le membrane o comunque pezzi da sostituire ogni tanto? Si aggiunge quindi anche questo costo...non potrei usare meta' acqua di rubinetto e metà blues? O metà Ro del negozio?? Non ho trovato da nessuna parte una scheda con i valori dell'acqua adatti agli oranda! Anche con i test non saprei quali valori sono corretti per loro!

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 15 settembre 2019, 22:16

Ciao!
Il problema dell'acqua di rubinetto è che ha valori abbastanza variabili e contiene sostanze che in vasca sono dannose o che favoriscono le alghe (come i silicati).
Usando solo acqua di ro ricostituita con sali sei invece sicuro di avere sempre un'acqua pura e con valori ottimali.
In un impianto di ro a bicchieri come quello a 4 stadi della Forwater va cambiata la membrana (costa una ventina di euro, ogni 4/5 anni se ben manutenuta, i prefiltri e le resine deionizzanti ogni 6 mesi e costano circa 10 euro in tutto). La convenienza c'è.

Come sali di Ro ci sono sali che alzano contemporaneamente sia il Gh che il Kh e sali che alzano solo uno dei due elementi. A
Per esempio Dennerle osmose remineral li alza entrambi.
Io uso sera mineral salt per il Gh e una soluzione di bicarbonato di potassio per il kh: pochi euro l'anno di spesa(7/8 circa).

Non trovi i valori ideali per gli Oranda perché sono pesci molto adattabili e quindi si tende a pensare che vadano bene in qualsiasi acqua…
Se mantieni un ph leggermente acido, anche 6,9 va benissimo, ti metti al riparo da possibili problemi con ammonio ed ammoniaca, un'acqua non troppo dura poi ti aiuterà con le piante.
Quindi portare l'acqua a kh 5 gk9 e ph 6,8/6,9 potrebbe essere una soluzione ottimale.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Geisterfisch
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 maggio 2019, 15:11
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 240
Biotopo: work in progress
Numero di vasche: 1
Fauna: 4 rossi eteromorfi

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Geisterfisch » 16 settembre 2019, 0:30

:ok: grazie ancora per le risposte!! :wink:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7306
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Valori acqua per oranda a coda doppia

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 16 settembre 2019, 0:37

Di nulla. Tienici aggiornati! :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Chimica dell'acqua”