acquistato legno Jati, bollirlo o no?

Acquisto e manutenzione di luci, filtri e quant'altro; di serie o fai da te.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

acquistato legno Jati, bollirlo o no?

Messaggio da Miotta94 » 9 ottobre 2019, 19:57

Buonasera!

Devo rifare l'allestimento del mio acquario (biotopo asiatico) venerdì e oggi ho acquistato un pezzo di legno Jati di circa 20cm. Il negoziante mi ha detto di farlo bollire per 2 ore per togliere tutti i tannini e batteri vari (che fanno l'acqua ambrata); su internet leggo cose contrastanti poiché alcuni dicono che non vanno bolliti e che in realtà i tannini sono buoni per i pesci e per l'acqua poiché abbassano il ph e altre cose (nel caso in cui ce ne fosse bisogno), altri invece dicono che sono pericolosissimi e che vanno bolliti e tenuti in acqua il più possibile prima di sistemarli in acquario.

Volevo sapere quale fosse la vs opinione.
Come sempre,

Grazie! :beer:


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: acquistato legno Jati, bollirlo o no?

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 9 ottobre 2019, 21:22

Ciao!
I tannini in sè non sono pericolosi, anzi, hanno effetti benefici per i pesci poichè acqua ambrata e acida li favorisce, ma il problema è un altro.
Innanzitutto bisogna vedere dove sono stati quei legni e cos'hanno addosso: il rischio di inserire in vasca inquinanti o contaminanti è alto, per questo farli bollire è buona cosa.
Una semplice bollitura non eliminerà mai tutti i tannini: certi legni vanno avanti mesi a rilasciarne. Per farti un esempio, la radice di castagno che ho in vasca ha colorato (no ambrato, sarebbe un eufemismo, a fine settimana la radice in acqua era impossibile da vedere) l'acqua per alcuni mesi e io dovevo continuamente rimandare l'allestimento della vasca perchè volevo usare quella radice, ma volevo anche che non mi rendesse l'acqua impenetrabile alla vista...
I legni commerciali (il mio era preso in natura) di solito sono già trattati e non ambrano così tanto l'acqua.
Quindi io al tuo posto farei bollire bene i legni per poi utilizzarli tranquillamente.
Un pochino di ambratura dell'acqua causata dai tannini inizialmente ci sarà, ma con cambi settimanali d'acqua non sarà mai eccessiva o fastidiosa e al limite basterà mettere del carbone attivo nel filtro per far tornare l'acqua abbastanza cristallina.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 9
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 60
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Filtro: CFBIO150
Fondo, rocce e legni: Ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm.
Valori: per ora sto facendo un ciclo di faunamor perchè il mio acquario è infestato da ictio, i miei valori sono:
no3 25
no2 0
gh 8°d
kh 15°d
ph 8
cl2 0
Fauna: 3 guppy, 2 molly.
Flora: 4 pistias, 5 palline d'alghe (per ora)
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: acquistato legno Jati, bollirlo o no?

Messaggio da Miotta94 » 10 ottobre 2019, 0:01

InfoNon è necessario citare il post immediatamente precedente, grazie.
Grazie mille, li bolliró allora, un paio d’ore ciascuno 😊

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7461
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: acquistato legno Jati, bollirlo o no?

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 10 ottobre 2019, 9:10

Ottima cosa. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Accessori, acquari e fai da te”