Alghe diatomee e staghorn

Tutto sulle nostre piante in acquario: fertilizzazione e cura.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 39
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Miotta94 » 6 novembre 2019, 18:28

Buonasera,
Nella mia vasca da 60 litri lordi ho notato da qualche giorno che sono presenti delle leggerissime staghorn. Ho letto che sono causate da no3 0 e/o troppa luce. In effetti la mia vasca “soffre” di entrambe le condizioni, la mia domanda è: come posso alzare i nitrati oltre a fare meno cambi d’acqua? Ho 9 pesci, mi consigliate di aggiungerne qualcuno per fare più deiezioni e cibo?
In questa vasca ho guppy, molly e Ancistrus.

No3 0
No2 0
Kh 6
Gh 4,5
Ph 7,5

Lo so che le durezze non vanno bene, ho sempre fatto cambi con acqua osmotica ma a quanto pare devo cominciare con acqua del rubinetto.

Grazie


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 6 novembre 2019, 23:10

Ciao!
C'è qualcosa che non torna… se hai sempre fatto cambi con sola acqua osmotica dovresti avere le durezza a zero… l'acqua di Ro la prendi in negozio? L'hai mai testata prima di metterla in vasca?
Che protocollo di fertilizzazione usi?
Aggiungere pesci in un 60 lordi oltre a quelli che hai lo escluderei...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 39
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Miotta94 » 7 novembre 2019, 1:16

All’inizio mettevo acqua del rubinetto, non è tantissimo che uso solo ro. No, non l’ho mai testata e si la prendo in negozio.
Uso un fertilizzante liquido una volta al mese e co2 tutte le domeniche.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2019, 7:57

Ciao.
Ok... Comincia ad essere più chiara la situazione...
Innanzitutto la prossima volta che prendi acqua in negozio effettuerei un test per sicurezza. Non è raro trovare negozi che vendono ro non a 0.
Poi...
Co2 una volta a settimana suppongo tu intenda il carbonio liquido, che non è sositutivo della co2 in alcun modo. La co2 va erogata quotidianamente. Se apri un topic in accessori troviamo la soluzione più adatta alle tue tasche e alla tua vasca.
Fertilizzazione una volta al mese... Ecco infine il problema più grande. Bisogna evidentemente cambiare protocollo per adottarne uno più adatto alle esigenze delle tue piante.
Intanto conviene che rimuovi manualmente le staghorn, se quelle prendono troppo piede son dolori seri...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 39
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Miotta94 » 7 novembre 2019, 8:32

Ok, le sto già rimuovendo da un paio di giorni manualmente, per il resto? Quindi il problema non sono i nitrati a 0 ma la fertilizzazione errata?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2019, 9:32

I nitrati a 0 sono conseguenza della fertilizzazione insufficiente o inadatta a soddisfare la fame delle tue piante.
Per questo ti suggerirei di cambiare protocollo di fertilizzazione.
Le Cladophora poi son carine da vedere, forse, ma sono veicoli di infestazioni algali pazzesche...
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Miotta94
Utente
Utente
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 39
Iscritto il: 7 ottobre 2019, 11:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 20 e 60
Biotopo: Asiatico e Amazzonic
Numero di vasche: 2
Filtro: CFBIO150 (60)
Fondo, rocce e legni: in quello da 60 litri ho inserito il fondo fertile con ghiaino nero 2mm, 2 legni Jati da 20cm posizionati uno sotto e un altro sottile appoggiato sopra in maniera obliqua.
In quello da 20 litri ho posizionato 1 legno jati da 15 cm con fondo fertile e ghiaino nero da 2 mm.
Valori: 60 litri:
No3 0
No2 0
GH 4.5
Kh 9
PH 7.5
Cl2 0

20 litri:
No3 0
No2 0
GH 5
KH 5.5
PH 6.5
Cl2 0
Fauna: 60 litri: 5 guppy, 2 molly, 1 ancistrus albino.
20 litri: 1 betta splendens maschio, 6 corydoras.
Flora: 60 litri: Echinodorus Radicans, Ceratophyllium demersum, 2 anubias nana, 5 palline d'alga, lemna minor e pistias.
20 litri: anubias nana, anubias nana coin, ceratophyllium demersum, pistias.
Animali: Due gatti siberiani, Mia e Theodor.
Interessi e hobby: Acquario, videogiochi. cinema, animali, musei, antichità, psicologia, psichiatria, gerontologia (lavoro con gli anziani).
Occupazione: Educatrice Professionale

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Miotta94 » 7 novembre 2019, 14:06

Ok grazie, aprirò un altro topic sulla fertilizzazione.

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7662
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Alghe diatomee e staghorn

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 7 novembre 2019, 23:03

Ottimo. :wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Piante ed alghe”