Inizio vasca con pratino

Primi passi nel mondo delle proporzioni e dell'estetica di un acquario naturale. Progettazione ed allestimento.
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 170
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Inizio vasca con pratino

Messaggio da Tronko86 » 1 dicembre 2019, 19:43

Salve ragazzi a luglio ho traslocato perché finalmente ho comprato casa...
Durante il trasloco il mio acquario è stato massacrato, ho cercato di farlo trattare bene in tutte le maniere ma quando è arrivato c era stato un maremoto... Ho cercato di sistemarlo nel tempo un po' per volta ma evidentemente ho solo ritardato l inevitabile
Perciò ieri ho deciso di portare i pochi pinnuti sopravvissuti alla mia negoziante di fiducia
Ora nei prossimi giorni vorrei ricominciare ma mantenendo il lapillo vulcanico già presente e magari conservare il filtro e iniziare a piantare micranthenum Montecarlo con pochissima acqua il tutto con calma ma non ho mai fatto questa procedura... Qualche suggerimento?

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:


Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7759
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 1 dicembre 2019, 21:27

Ciao!
se il lapillo vulcanico è fine non dovresti avere problemi.
Per facilitare la piantumazione puoi tenere il filtro spento, ma pieno d'acqua, ovviamente, per il tempo della piantumazione oppure farlo giarre in un secchio con acqua della vasca.
Poi vuoterei completamente la vasca lasciando solo l'acqua che intrde il fondo per mantenere vivi i batteri che vi si sono insediati per piantumare la Micranthemum in tutta tranquillità. Quando hai fatto riempi di nuovo.
Così facendo ti semplifichi non poco la vita.
:wink:
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 170
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Tronko86 » 2 dicembre 2019, 4:02

Ciao Stefano grazie sì più o meno intendevo quello mi sono solo spiegato male
L unica cosa di diverso è che tempo fa avevo letto di lasciare la micranthemum in poca acqua finché non si muoveva poi riempire ma non vorrei ricordare male
Il lapillo è fine e mi hanno consigliato di lavarlo in negozio (ma non ero molto intenzionato)

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7759
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 2 dicembre 2019, 7:12

Ciao.
Se è lapillo vulcanico non preparato per esder messo in acquario va lavato molto bene, lascia andare quantità di sporco industriali... Ma hai deyto sopfa che il lapillo già era in vasca... O intendi che vuoi aggiungerne altro?
Coi pratini, soprattutto con fondi allofani, si parte anche senz'acqua, ma tra poca acqua e una vasca piena secondo me è meglio la vasca piena: hai così subito il giusto apporto di nutrienti e di movimento d'acqua, cosa impossibile con 4 dita d'acqua.
Avendo in fondo già maturo vedrai che partirà benone.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 170
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Tronko86 » 2 dicembre 2019, 7:56

Sisi già presente già pulito maturo... Ottimo Stefano grazie mille a breve ripartirò

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7759
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 2 dicembre 2019, 13:40

Ottimo. Tienici aggiornatio anche con foto del nuovo allestimento, sai che siamo curiosi.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 170
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Tronko86 » 2 dicembre 2019, 13:44

Appena inizierò tutto iniziero anche a fare foto

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7759
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Inizio vasca con pratino

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 2 dicembre 2019, 21:54

:wink: Restiamo in attesa allora.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio


Rispondi

Torna a “Aquascaping primi passi”