Consigli avvio acquario

Avviare un acquario nel modo giusto e superare i problemi con una corretta gestione
Rispondi
Avatar utente

Topic author
Cipo
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 3 dicembre 2019, 19:16
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 120
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Luci led
Filtro: Juwel bioflow m
Fondo, rocce e legni: Fondo sabbia fine con substrato completo tetra.

Consigli avvio acquario

Messaggio da Cipo » 3 dicembre 2019, 19:22

Ciao, volevo un consiglio sul mio acquario, vi allego intanto delle foto. Volevo sapere se secondo voi è normale questa patina sui vetri e sulle rocce. Devo diminuire le ore di luce? (8 ore). Acquario avviato da 10 giorni con filtro juwel bioflow nuovo.
Allego anche i valori dell'acqua del rubinetto con cui ho riempito l'acquario aggiugengo acquasafe start della tetra.
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente

Tronko86
Utente
Utente
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 170
Iscritto il: 10 febbraio 2018, 4:01
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Asiatico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: In costruzione
Filtro: Interno
Fondo, rocce e legni: Manado con dragon Stone e legno di edera secco plastificato
Flora: Muschio di java
Felci di java
Utricularia graminifolia
Animali: Gatti e cane
Interessi e hobby: Fai da te piante pesci cani e gatti
Pasticceria e cucina
Occupazione: Pasticciere

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Tronko86 » 3 dicembre 2019, 19:25

Credo siano alghe normali visto che è avviato da poco
Le 8 ore le Hai raggiunte gradualmente o dirette dal primo giorno?
Comunque aspetta qualche esperto che anch'io non è che sia gran che

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

C'è sempre da imparare! Soprattutto per me :death:

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7760
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 3 dicembre 2019, 21:30

Ciao!
Innanzitutto benvenuto sul forum!
La tua acqua non è male, i valori non specificano se la durezza è quella totale, ma di solito è così, quindi se stai a gh7 va bene.
Hai controllato che tutte le rocce che hai messo non siano calcaree?
Tuttavia le acque italiane spesso sono ricche di silicati, che favoriscono le diatomee e perciò è sempre meglio usare solo acqua di Ro ricostituita con sali.
Veniamo alle brutte alghe che hai in vasca: è normale averne un po' in avvio, ma in soli 10 giorni tutte quelle filementose sulle rocce potrebbero essere indice di una situazione potenzialmente molto antipatica.
Io toglierei le rocce con quella patina per lavarle con candeggina, sciacquarle bene e rimetterle poi in vasca.
Quindi abbasserei il fotoperiodo a 6 ore per alzare di un'ora a settimana.
Quindi metterei qualche altra pianta rapida ora che sei in avviuo: altra egeria o ceratophyllum. Porai levarle più avanti, ma mentre la vasca parte è bene avere una buona massa vegetale sina da subito.
Come stai fertilizzando?
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

scattolini0
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 52
Iscritto il: 18 settembre 2019, 9:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 27
Biotopo: nessuno
Numero di vasche: 1
Illuminazione: led 10.5wat
Filtro: amtra 370 zainetto
Fondo, rocce e legni: substrato fertile tetra 2cm, 3 cmq quarzo bianco, un legno (che ancora non ha finito di tingere di giallo) e una roccia,
Valori: vasca al 45 giorno valori pressoché costanti dalla prima settimana
test aquili reagenti 5 in 1

Ph 7.5
kh 6/7
gh 6/7
no2 0 mg/l
No3 5mg/l
Fauna: 3 caridine japoniche, di cui la femmina incinta
3 cardinali
1 macropodus
Flora: 2 ludvige
1 muschio di java
2 anubias (non so quale tipo di preciso)
3 cryptocorine
2 piane sconosciute
2 ninfe
Animali: un amstaff femmina di 11 anni Luna
Interessi e hobby: pesca, fumentti, libri, modellismo e Acquario ovviamente
Occupazione: impiegato

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da scattolini0 » 3 dicembre 2019, 21:32

È normale avere problemi di alghe all'inizio, fino a quando il filtro non è maturo avrai problemi simili.
Diciamo che dopo la maturazione del filtro minimo 30gg meglio 45-60gg il filtro si stabilizza, nitriti e nitrati dovrebbero entrare nella norma.
Detto questo anche le piante faranno la loro parte assorbendo nitrati e fosfati...

Dopo che il filtro è maturo se le alghe persistono allora di va di cambi d'acqua, magari ci si aiuta con delle lumachine o con dei gamberetti.

Ma per adesso bisogna attendere...

La luce se non hai fatto un graduale aumento del fotoperiodo ma lo hai dato tutto un botto anche questo aiuta.... Le alghe...

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

scattolini0
Utente
Utente
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 52
Iscritto il: 18 settembre 2019, 9:56
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 27
Biotopo: nessuno
Numero di vasche: 1
Illuminazione: led 10.5wat
Filtro: amtra 370 zainetto
Fondo, rocce e legni: substrato fertile tetra 2cm, 3 cmq quarzo bianco, un legno (che ancora non ha finito di tingere di giallo) e una roccia,
Valori: vasca al 45 giorno valori pressoché costanti dalla prima settimana
test aquili reagenti 5 in 1

Ph 7.5
kh 6/7
gh 6/7
no2 0 mg/l
No3 5mg/l
Fauna: 3 caridine japoniche, di cui la femmina incinta
3 cardinali
1 macropodus
Flora: 2 ludvige
1 muschio di java
2 anubias (non so quale tipo di preciso)
3 cryptocorine
2 piane sconosciute
2 ninfe
Animali: un amstaff femmina di 11 anni Luna
Interessi e hobby: pesca, fumentti, libri, modellismo e Acquario ovviamente
Occupazione: impiegato

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da scattolini0 » 3 dicembre 2019, 21:34

Condivido quanto detto da Stefano le piante rapide aiutano molto a combattere le alghe.
È cmq nel tuo caso metterei proprio più pianterreno in generale.



Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente

Topic author
Cipo
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 3 dicembre 2019, 19:16
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 120
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Luci led
Filtro: Juwel bioflow m
Fondo, rocce e legni: Fondo sabbia fine con substrato completo tetra.

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Cipo » 3 dicembre 2019, 21:41

Grazie delle risposte. Le 8 ore le ho impostate da subito non gradualmente. Le riabbaso a 6 allora aumentanodole mano a mano. Ho fertilizzato con plantamin della tetra e ho già un substrato completo. Ho sbagliato ad aggiungere il fertilizzante liquido?
Aggiungero delle piante e pulisco le rocce che ho controllato non sono calcaree. Do una pulita anche alla lana di perlon che vedo molto sporca che ne dite?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7760
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 3 dicembre 2019, 23:30

Non hai sbagliato a fertilizzare, piuttosto è il fertilizzante scelto che non è proprio il massimo:facile avere squilibri in vasca.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Topic author
Cipo
Utente
Utente
Livello 0
Livello 0
Messaggi: 3
Iscritto il: 3 dicembre 2019, 19:16
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 120
Numero di vasche: 2
Illuminazione: Luci led
Filtro: Juwel bioflow m
Fondo, rocce e legni: Fondo sabbia fine con substrato completo tetra.

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Cipo » 4 dicembre 2019, 7:31

Mi potete consigliare un buon fertilizzante?

Avatar utente

Stefano Ghizzardi
Site Admin
Site Admin
Livello 19
Livello 19
Messaggi: 7760
Iscritto il: 21 febbraio 2017, 15:47
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: Quasi amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: t5 2x24w amazon day+special plant Denner
Filtro: Askoll pratiko ng 300
Fondo, rocce e legni: Lapillo vulcanico, Deponit mix dennerle, Ghiaino di quarzo ceramizzato marrone scuro.
Rocce laviche e la radice di un castagno secolare
Valori: PH 6,6
KH 3
GH >4
NO3 10
NO2 0
nh4 0
nh3 0
Po4 1
Fe 0,1
Fauna: 2 Cardinali
3 Stiphodon semoni
7 Hypessobrichon amandae
4 Corydoras panda
3 Neritina pulligera
Flora: Anubias sp. nangi
Anubias bonsai
Microsorum pteropus petit
Taxyphyllum sp. flame
Christmas moss
Ammania sp. bonsai
Interessi e hobby: Lettura, informatica... acquariologia
Occupazione: Insegnante

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Stefano Ghizzardi » 4 dicembre 2019, 17:42

Ciao!
L'ideale sono i protocolli ad elementi separati, come Easy life o Alxyon per esempio.
Se invece per ora preferisci stare su protocolli più semplici da usare potrebbe andare bene per esempio Dennerle Plant elixir oppure JBL Ferropol. Tieni però presente che nessun protocollo monocomponente si adatterà perfettamente alle esigenze della tua vasca.
"In acquariofilia sono necessari tanto buonsenso, molta pazienza e un po' di c... fortuna" (antico detto tibetano)

Il forum vive anche grazie ai banner pubblicitari. Se vedete qualcosa che vi interessa e ci cliccate sopra fate cosa gradita. Grazie!

Ghio

Avatar utente

Trix
Utente
Utente
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 232
Iscritto il: 1 agosto 2017, 18:18
Tipo di acquario: Dolce
Litri: 100
Biotopo: amazzonico
Numero di vasche: 1
Illuminazione: Dennerle Amazon day e special plant 28W
Filtro: Juwel bioflow 3.0
Fondo, rocce e legni: fondo di akadama e ghiaia Dennerle 1-3mm con 2 radici e 2 mezze noci di cocco
Valori: Dati rilevati il: 7-10-19
Ph: 6.4/6.6
Temp: 25-26 C
GH: /
KH: 2.5
Fe: 0,25
K: >15 mg/l
PO4: 0,1 mg/l
NO2: 0
NO3: 10 mg/l
Conducibilità: 570
CO2: circa 15 bolle al minuto quando è in funzione
Fauna: 10 Hemigrammus bleheri
8 Corydoras trilineatus (julii)
Otocinclus affinis
Rineloricaria parva
Ancistrus dolichopterus
Flora: Mayaca fluviatilis
Heteranthera zosterifolia
Myriophyllum mattogrossense
Echinodorus quadricostatus
Sagittaria subulata
Animali: Kakariki fronterossa
Interessi e hobby: windsurf, cactacee

Re: Consigli avvio acquario

Messaggio da Trix » oggi, 19:21

Io mi sono trovato bene con il protocollo Dennerle S7, E15, V30. Ma se non hai grosse esigenze possono andare bene anche quelli già citati.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk



Rispondi

Torna a “L'angolo del Neofita”